Sport, 25 giugno 2018

Messi va KO: un tifoso indiano si suicida

Il cadavere di Alex Dinu è stato trovato qualche giorno dopo la sconfitta dell’Argentina contro la Croazia: “Non mi resta nulla da vedere al mondo”

NEW DELHI (India) – Il calcio per tante persone è più di una passione, più di uno svago: rappresenta una parte della propria vita. A volte, però, si esagera come avvenuto in India a Alex Dinu, un commercialista indiano che si è suicidato dopo la sconfitta rimediata dall’Argentina contro la Croazia.

Alex era scomparso dopo lo 0-3 incassato dall’Albiceleste e il suo corpo è stato ritrovato ieri nel fiume Meenachil, vicino a casa sua. È stata la polizia indiana a confermare sia il ritrovamento del cadavere che l’ipotesi del suicidio.

Dopo la sconfitta del suo idolo Messi, Alex aveva lasciato una lettera nella cucina di casa: “Non mi resta più nulla da vedere al mondo, me ne vado... Nessuno deve essere considerato responsabile della mia morte. Messi, la mia vita è dedicata a te, in attesa di vederti alzare al cielo la Coppa del Mondo”.

Guarda anche 

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Incredibile ma vero: Marquez in pista già domani!

JEREZ DE LA FRONTEIRA (Spagna) – Sembrerebbe una follia, ma nel mondo del Motomondiale non dovremmo più stupirci di nulla. Sembrerebbe una follia, ma quando ...
23.07.2020
Sport

Il nuovo sigillo di Inler e lo strapotere di Erdogan: la prima volta del Basaksehir

ISTANBUL (Turchia) – Dopo aver toccato l’apice della carriera, soprattutto con la maglia del Napoli e del Leicester (è stato campione d’Inghilter...
23.07.2020
Sport

E’ il giorno di Marquez: finisce sotto i ferri

BARCELLONA (Spagna) – Prima la caduta nelle prove libere, poi l’errore nella gara che lo ha spronato a una clamorosa rimonta e infine il capitombolo clamoroso...
21.07.2020
Sport