Sport, 25 giugno 2018

Messi va KO: un tifoso indiano si suicida

Il cadavere di Alex Dinu è stato trovato qualche giorno dopo la sconfitta dell’Argentina contro la Croazia: “Non mi resta nulla da vedere al mondo”

NEW DELHI (India) – Il calcio per tante persone è più di una passione, più di uno svago: rappresenta una parte della propria vita. A volte, però, si esagera come avvenuto in India a Alex Dinu, un commercialista indiano che si è suicidato dopo la sconfitta rimediata dall’Argentina contro la Croazia.

Alex era scomparso dopo lo 0-3 incassato dall’Albiceleste e il suo corpo è stato ritrovato ieri nel fiume Meenachil, vicino a casa sua. È stata la polizia indiana a confermare sia il ritrovamento del cadavere che l’ipotesi del suicidio.

Dopo la sconfitta del suo idolo Messi, Alex aveva lasciato una lettera nella cucina di casa: “Non mi resta più nulla da vedere al mondo, me ne vado... Nessuno deve essere considerato responsabile della mia morte. Messi, la mia vita è dedicata a te, in attesa di vederti alzare al cielo la Coppa del Mondo”.

Guarda anche 

Lugano e… la dura legge del gol

BASILEA – “È la dura legge del gol, fai un gran bel gioco però, se non hai difesa gli altri segnano e poi vincono”. Recitava così u...
25.10.2021
Sport

“Marco Simoncelli era unico. Sarebbe diventato il più forte”

MISANO (Italia) - Marco Masetti è uno dei giornalisti storici del motociclismo moderno. Per anni ha lavorato come inviato per la rivista Motosprim. il se...
25.10.2021
Sport

“Se vinci sei un fenomeno. Se perdi diventi un caso”

LUGANO - Le parole sono di un ex allenatone italiano che per anni c andato per la maggiore. Nevio Scala. "Se vinci sei un fenomeno, se perdi diventi u...
24.10.2021
Sport

Padre e figlia rinvenuti senza vita a Rapperswil-Jona

Un uomo di 54 anni e sua figlia di 12 anni sono stati trovati morti nella loro casa di famiglia lunedì mattina a Rapperswil-Jona (SG). Secondo una prima ricostruzi...
18.10.2021
Svizzera