Sport, 22 giugno 2018

Squillo Nigeria: l’Argentina è ancora viva

Le Aquile nigeriane si sono imposte per 2-0 sull’Islanda, tenendo ancora in corsa Messi e compagni che devono però vincere contro gli stessi africani nell’ultima e decisiva partita

VOLGOGRAD (Russia) – Una doppietta di Musa – entrambi le reti sono giunte nel secondo tempo – ha reso felice l’intera Nigeria e, contemporaneamente, ha ridato filo di speranza anche all’Argentina, sì perché le Aquile hanno battuto per 2-0 l’Islanda (che ha sbagliato anche un rigore con Sigurdsson) portandosi in seconda posizione nel Gruppo D, tenendo in corsa Messi e compagni (che hanno un solo punto).

Poteva essere la partita che avrebbe mandato definitivamente a casa la nazionale allenata dal ct Sampaoli e, invece, potrebbe risultare quella della svolta.

Con questa vittoria la Nigeria è ora seconda – in testa c’è la già qualificata Croazia – e nell’ultima sfida se la vedrà proprio con l’Albiceleste che sarà chiamata a una vera reazione. Una vittoria significherebbe quasi sicuramente passaggio del turno per Messi e compagnia, a condizione che l’Islanda non faccia bottino pieno contro i croati. In quel caso, con 4 punti a testa, conterebbe la differenza reti.

Ma attenzione alla Nigeria che, sicuramente, non partirà battuta… anzi…

Guarda anche 

"La Svizzera sospenda i finanziamenti all'Organizzazione mondiale della sanità"

La Svizzera è troppo docile e acritica nei confronti dell'Organizzazione mondiale della sanità. Ne è convinto il Consigliere nazionale Lorenzo Qu...
04.06.2020
Svizzera

Gli Stati Uniti annunciano l'uscita dall'Organizzazione mondiale della sanità, "ha fallito nel gestire la pandemia"

Il presidente americano Donald Trump ha annunciato venerdì che le relazioni tra il suo paese e l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) finiranno. ...
30.05.2020
Mondo

La Cina ha chiesto all'OMS di nascondere la gravità del virus, secondo i servizi segreti tedeschi

Secondo la rivista tedesca Der Spiegel il presidente cinese Xi Jingping avrebbe chiesto al direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità Tedros ...
11.05.2020
Mondo

Nuovi permessi G? Col piffero!

Le richieste di ulteriori autorizzazioni per assumere frontalieri vanno imboscate in un cassetto. La burocrazia italica qualcosa ci può insegnare. Come volevasi...
03.05.2020
Ticino