Sport, 21 giugno 2018

Lugano: Kecskés è il secondo colpo. Piccinocchi è in partenza?

Il giovane difensore dell’Atalanta ha sostenuto il primo allenamento questa mattina, mentre il Bologna avrebbe messo gli occhi addosso al centrocampista bianconero

LUGANO – Il Mondiale, come giusto che sia, tiene banco ma, sotto il caldo sole di Lugano, il club bianconero ha ripreso ad allenarsi in vista della stagione 2018/19. Come confermato anche dalla stessa società, questa mattina, agli ordini di Abascal, la squadra si è ritrovata per l’inizio della preparazione.

Tra i presenti spiccavano anche i nuovi arrivati, Edoardo Mastrangelo e Akos Kecskes i due volti nuovi del Lugano. Erano, invece, assenti Janko, Manicone e Junior alle prese con il recupero da infortuni oltre a Crnigoj impegnato con la nazionale slovena. 

Il mercato, però, in questo periodo dell’anno è sempre un argomento da tenere in considerazione: stando a quanto riportato da Tuttomercatoweb, il Bologna sarebbe sulle tracce di Piccinocchi. Il centrocampista sarebbe uno degli obiettivi richiesti dal neo allenatore Filippo Inzaghi.

Guarda anche 

Ecco (forse) il vero Lugano di McSorley…

LUGANO – Vi ricordate il Lugano di ottobre? Quello che aveva paura anche della sua stessa ombra, quello capace di vincere praticamente solo con l’Ajoie e una ...
02.12.2021
Sport

“Il PSE: ora un FCL completo per Mansueto e un atto di coraggio della Città”

LUGANO – Il giorno dopo è sempre quello più bello. Quando vivi con pathos una vittoria, un risultato importante, difficilmente riesce a godertelo imme...
29.11.2021
Sport

“Mi è tornata la passione grazie ai ragazzi che alleno”

LUGANO - Tanti infortuni, tre operazioni, tanta sofferenza fisica e morale ma alla fine Christian Stucki è riuscito ad uscire dall’incubo. Ha sme...
30.11.2021
Sport

HCL, ancora troppi errori individuali

LUGANO - Alcune considerazioni dopo la sfida fra i bianconeri e il Friborgo di venerdì sera, sfida terminata con la vittoria degli ospiti all'overtime (3-...
29.11.2021
Sport