Sport, 21 giugno 2018

Lugano: Kecskés è il secondo colpo. Piccinocchi è in partenza?

Il giovane difensore dell’Atalanta ha sostenuto il primo allenamento questa mattina, mentre il Bologna avrebbe messo gli occhi addosso al centrocampista bianconero

LUGANO – Il Mondiale, come giusto che sia, tiene banco ma, sotto il caldo sole di Lugano, il club bianconero ha ripreso ad allenarsi in vista della stagione 2018/19. Come confermato anche dalla stessa società, questa mattina, agli ordini di Abascal, la squadra si è ritrovata per l’inizio della preparazione.

Tra i presenti spiccavano anche i nuovi arrivati, Edoardo Mastrangelo e Akos Kecskes i due volti nuovi del
Lugano. Erano, invece, assenti Janko, Manicone e Junior alle prese con il recupero da infortuni oltre a Crnigoj impegnato con la nazionale slovena. 

Il mercato, però, in questo periodo dell’anno è sempre un argomento da tenere in considerazione: stando a quanto riportato da Tuttomercatoweb, il Bologna sarebbe sulle tracce di Piccinocchi. Il centrocampista sarebbe uno degli obiettivi richiesti dal neo allenatore Filippo Inzaghi.

Guarda anche 

Lukas Bernasconi confermato Capogruppo della Lega di Lugano

La Lega di Lugano ha confermato ieri la dirigenza della scorsa legislatura. A guidare la sezione luganese del movimento di Via Monte Boglia sarà quindi Lukas Berna...
18.05.2021
Svizzera

2000, Italia che beffa! Francia ancora regina

Per la prima volta nella storia del calcio moderno, la fase finale degli Europei viene organizzata da due paesi. L’UEFA li affida a Belgio e Olanda. È...
18.05.2021
Sport

Quel sogno vanamente rincorso...

LUGANO - Il bel gioco è sempre stato un obiettivo del presidente Angelo Renzetti. Sin dal suo esordio sulla scena calcistica bianconera ha messo in primo pian...
18.05.2021
Sport

I derby di basket Anni 70? Sembrano racconti fiabeschi

LUGANO - Per i nostalgici del basket che fu, ricordare i favolosi Anni Settanta e Ottanta del secolo scorso è pura sofferenza perché l’ambie...
17.05.2021
Sport