Sport, 21 giugno 2018

Lacrime amare, lacrime mondiali: “Messi? Ha pianto dopo l’Islanda”

La mamma della Pulce ha spiegato quanto il talento argentino tenga alla nazionale e alla vittoria del Mondiale

MOSCA (Russia) – La pressione sulle sue spalle è enorme. Vuoi per il paragone con Maradona, vuoi per il duello con Cristiano Ronaldo, vuoi perché l’Argentina non vince il Mondiale dal 1986. Resta il fatto che Leo Messi dopo aver bucato la partita contro l’Islanda non può sbagliare contro la Croazia, altrimenti per l’Albiceleste potrebbe farsi critica in ottica qualificazione agli ottavi di finale.

“Noi soffriamo le critiche che riceve – ha spiegato la mamma di Messi all’emittente
El Trece – Dicono che a lui non importa e che gioca in nazionale solo per adempiere un obbligo, ma non è vero. Se vedessero Leo come lo vediamo e conosciamo noi, soffrendo e piangendo ogni volta, cambierebbero idea. Queste critiche lo feriscono e feriscono anche noi".

La mamma del fuoriclasse del Barcellona ha confermato l’obiettivo del figlio: “Vive con passione e tanta attesa la Coppa del Mondo, perché il suo sogno è vincerla. È ciò che desidera di più”.

Guarda anche 

Sotto con la Cechia, tra salvezza ed Euro 2024

SAN GALLO – Croazia, Olanda, Italia e… Spagna o Portogallo. Saranno queste le nazionali che il prossimo giugno si sfideranno nella Final Four di Nations Leag...
27.09.2022
Sport

Roby Baggio, nemico giurato del fanatismo sacchiano

LUGANO - La Nazionale: Roberto Baggio è probabilmente il miglior giocatore italiano di tutti i tempi. Un giudizio opinabile, ci mancherebbe. Ma non ne ve...
26.09.2022
Sport

9” di partita posson bastare: espulso! Roba da guinness

NIZZA (Francia) – A Barcellona non ha lasciato il segno, così come in Bundesliga e a Lisbona. Jean-Clair Todibo sperava di ritrovare la sua giusta dimensione...
20.09.2022
Sport

Lugano, missione compiuta. Ora si fa sul serio. E l’Arbedo-Castione…

LUGANO – Tutto secondo pronostico, tutto come ci si aspettava: anche il Lugano, insieme al sorprendente Arbedo-Castione, ieri ha superato lo scoglio dei 1/16 di fin...
19.09.2022
Sport