Sport, 17 giugno 2018

Soffre, lotta e sorride: la Svizzera ferma il Brasile!

La Nazionale ha pareggiato per 1-1 nel'esordio mondiale

ROSTOV (Russia) – Si sapeva che sarebbe stata complicata. Si sapeva che affrontare il Brasile non sarebbe stato facile. Si diceva, però, che affrontarlo all’esordio nel Mondiale poteva essere una cosa positiva per noi… e alla fine così è stato! Sì perché la “piccola” Svizzera, pur soffrendo da matti specie nel primo tempo, e nel finale, è riuscita comunque a fermare sull’1-1 il “grande” Brasile.

Se nei primi 45’ i rossocrociati hanno sofferto come non mai, a partire dal 10’, le sfuriate di Neymar e compagni – che hanno avuto il demerito di non accelerare al momento debito, specie dopo lo splendido 1-0 di Countinho – nella seconda frazione di gioco, i ragazzi di Petkovic (forse pungolati nella pausa dal ct e da un fantastico Behrami) sono riusciti ad affrontare i verdeoro con meno paura.

E così, dopo il colpo di testa di Zuber – fin lì praticamente assente – la Svizzera ha giocato, ha provato anche a infliggere la stoccata decisiva, anche a costo di rischiare un qualcosa di più al cospetto di un Brasile che, subìto il pareggio, ha accusato il colpo, prima di mettere tutto in campo sul finale.. ma inutilmente anche grazie a Sommer e a un salvataggio incredibile di Schär.

Il nostro Mondiale è iniziato e, tutto sommato, soprattutto per il risultato, è iniziato bene. Ora bisognerà ricaricare le energie in vista della Serbia.

Guarda anche 

Valutazione immobiliare: valore di mercato e valore di credito ipotecario, sai di cosa si tratta?

I valutatori immobiliari di Brülhart & Partners SA tengono a chiarire il concetto di “valore di mercato” e di “valore di credito ipotecario&rdq...
06.07.2020
Ticino

Errori e autoreti (2!) condannano il Lugano! Ma come si fa a giocare alle 16?

BERNA – YB – Lugano 3-0. Il tabellino finale della sfida disputata ieri dai bianconeri a Berna non ammette repliche, almeno stando alle statistiche vere e pro...
06.07.2020
Sport

“ACB, splendida famiglia”

BELLINZONA - Orlando Gaston Magnetti ha trovato a Bellinzona la sua giusta dimensione, sia sul piano sportivo che, soprattutto, su quello umano. Proveniente dal Chia...
06.07.2020
Sport

Il Lugano non teme nessuno: nella Capitale per il colpaccio!

BERNA - Dalla ripresa del campionato, avvenuta il 19 giugno scorso, Young Boys e Lugano hanno collezionato gli stessi punti (7): due vittorie, un pareggio ed una sco...
05.07.2020
Sport