Sport, 17 giugno 2018

Nessuna sorpresa: Petkovic schiera il “suo” 11 ideale

Il ct ha deciso di schierare Seferovic in attacco e di non cambiare praticamente nulla nell'assetto della Svizzera

ROSTOV (Russia) – A pochi minuti dal calcio d’inizio della partita d’esordio nel Mondiale russo, Vladimir Petkovic ha comunicato la formazione con la quale la Svizzera affronterà, almeno dall’inizio, il Brasile.

Il ct non ha stravolto nulla, non ha cambiato la sua formazione tipo, non tentando l’effetto sorpresa, non volendo di conseguenza cambiare quegli equilibri che fino a qui hanno dato i suoi frutti. Vlado ha infatti deciso di affidarsi a Seferovic in attacco, a Lichtsteiner, Schär, Akanji e Rodriguez in difesa, con a metà campo Behrami, Xhaka, Shaqiri, Dzemaili e Zuber.

Ecco la formazione iniziale della Svizzera: Sommer; Lichsteiner, Schär, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Seferovic.

Guarda anche 

È una Svizzera travolgente: battuto il Canada!

HELSINKI (Finlandia) - Cinque partite, cinque vittorie! La Svizzera sembra inarrestabile ai Mondiali del gruppo A, in corso di svolgimento in Finlandia. Ieri a Helsi...
22.05.2022
Sport

Allo stadio… col teschio del nonno: “Voleva essere qui, ne sono certo”

AVELLANEDA (Argentina) – C’è chi allo stadio ci va con i suoi vestiti scelti solo per quelle occasioni, c’è chi ha le sue scaramanzie, c&r...
22.05.2022
Sport

Tra colpi e penalità, la Svizzera non vuole fermarsi

HELSINKI (Finlandia) – Alle ultime Olimpiadi era stata, Finlandia a parte, la vera e propria rivelazione del torneo, trascinato da quel nuovo fenomeno dell’ho...
19.05.2022
Sport

Enrico Varriale, la carriera di un giornalista aggressivo

Enrico Varriale fa parte della lunga schiera di giornalisti che passerebbero sulla testa della propria madre pur di avere visibilità o di portare a casa uno...
20.05.2022
Sport