Sport, 17 giugno 2018

Chapuisat: “Sogno che la Svizzera elimini la Germania”

L'ex attaccante della Nazionale ha parlato a poche ore dall'esordio della squadra di Petkovic contro il Brasile

ROSTOV (Russia) – Mancano poche ore al calcio d’inizio di Brasile-Svizzera, match d’esordio della nostra Nazionale al Mondiale russo. Sulle pagine di “Tuttomercatoweb.com”, è intervenuto Stephane Chapuisat, uno dei giocatori elvetici più decisivi della storia della Svizzera, protagonista del ritorno al Mondiale della Nazionale nel 1994.

Stephane Chapuisat, che Svizzera ci dobbiamo aspettare in questi Mondiali?
Penso che il vero Mondiale inizi con la seconda partita, contro la Serbia, dove già ci giocheremo molto. L'esordio del resto è col Brasile, squadra fra le favorite per la vittoria finale. Tolti i verdeoro tutto è possibile ma saremo in condizioni di dentro-fuori sin da subito a seguito del calendario.

C'è qualcosa dei rossocrociati che teme maggiormente?
La squadra segna poco, gli attaccanti non sono molto prolifici e questo può essere un problema.

In rosa ci sono molti giovani
Questo dimostra la futuribilità della squadra. Sta crescendo una generazione di giocatori importanti anche per le successive edizioni di Europei e Mondiali. Quelli che ci sono attualmente sono ben organizzati, già pronti.

Le piace Petkovic?
Ha fatto un buon lavoro. È un allenatore esperto che conosce bene il calcio svizzero e i risultati parlano per lui.

Chi è la stella di questa Svizzera?
Granit Xhaka. Sarà il giocatore chiave di questa selezione.

Dove può arrivare la Svizzera?
Considerando il Brasile nel nostro girone mi auguro che il secondo posto sia nostro. A questo punto agli ottavi di finale ci dovrebbe capitare la Germania e allora lì mi auguro un nostro exploit.

Guarda anche 

Canone TV, le fatture sbagliate di Serafe finiscono sui banchi del parlamento

Gli errori di fatturazione di Serafe, la nuova ditta di riscossione del canone radiotelevisivo all'inizio dell' anno preoccupano la commissione di gestione del Co...
23.02.2019
Svizzera

GALLERY - La compagna era incinta, Martial flirtava con un’altra: alla fine arrivano le scuse

MANCHESTER (Gbr) – Alla fine ci ha pensato direttamente lui a chiarire la situazione: Anthony Martial, infatti, è uscito allo scoperto chiedendo scusa tramit...
22.02.2019
Sport

“Godin 2-0”: a Milano già sfottono la Juventus

MILANO (Italia) – Che tra Inter e Juventus non corra buon sangue si sa. Che l’Inter sia stata l’ultima squadra italiana ad alzare la Champions League e ...
22.02.2019
Sport

Pazzesco Sala: “Lo hanno ucciso”. “Il suo contratto col Cardiff non era valido”

LONDRA (Gbr) – Ogni giorno che passa si fa sempre più complicato, intricato e confuso il caso relativo alla morte di Emiliano Sala, il giocatore argentino pe...
22.02.2019
Sport