Svizzera, 04 giugno 2024

Causa danni per 26'000 franchi dopo aver cercato di rubarne 100

Nel marzo 2023 un 25enne residente a Zugo ha scassinato la cassa di una stazione di benzina da dove ha prelevato un magro bottino di 100 franchi. Così facendo ha provocato danni alla struttura per 26'300 franchi. L'uomo, forse, non sarebbe stato nemmeno catturato se non avesse guidato in modo da attirare l'attenzione della polizia. Questo singolare furto è stato recentemente giudicato dal tribunale distrettuale di Argovia, come riporta l'“Aargauer Zeitung”.

Il ladro, di professione installatore di sanitari, sapeva che la cassaforte conteneva solo 100 franchi, tuttavia ha danneggiato la struttura con attrezzi pesanti. Poiché il criminale ha guidato troppo velocemente sull'A1 e il suo stile di guida aveva attirato l'attenzione di una pattuglia della polizia, è stato catturato lo stesso giorno.

Il 25enne ha cambiato corsia “almeno cinque volte senza motivo specifico” durante il suo tragitto, senza mai accendere la freccia oltre ad aver oltrepassato una doppia linea di sicurezza.

Durante il successivo controllo, la polizia ha rinvenuto un cacciavite, un piede di porco,
tre pezzi rotti di trapano e un perno di bloccaggio della macchina della stazione di servizio, con la scritta "AZ". I funzionari si sono subito resi conto che l'uomo di 25 anni doveva essere coinvolto nel crimine di Suhr. Ha quindi trascorso 23 giorni in custodia preventiva. L'accusa ha chiesto una pena detentiva di otto mesi.

In tribunale, il ladro ha ammesso di essersi introdotto nella stazione di benzina per rubare. Alla domanda sul perché impegnarsi così tanto per così pochi soldi, ha risposto: "Non lo so, è stata una decisione spontanea". Ammette anche di cambiare spesso corsia in autostrada: "Ho guidato come un idiota".

Tuttavia, non ricorda di aver oltrepassato la linea di sicurezza. Per questo l'avvocato del giovane ha chiesto l'assoluzione da tale accusa. Semplicemente non ci sono prove. L'avvocato ha chiesto al giudice di condannare il suo cliente a una multa anziché al carcere.

Il tribunale ha infine condannato il giovane al pagamento di 180 aliquote giornaliere a 40 franchi, a 600 franchi di multa oltre alle spese procedurali.

Guarda anche 

Espulso dalla Svizzera per aver abusato della figlia di 10 anni e di una sua coetanea

Un cittadino serbo residente nel canton Zurigo è stato condannato per aver abusato sessualmente della figlia di 10 anni e di una sua amica coetanea, nello stesso l...
29.06.2024
Svizzera

Secondo Alain Berset la Svizzera deve applicare la sentenza della CEDU sul clima

In una conferenza stampa indetta mercoledì, Alain Berset ha illustrato le sue priorità in qualità di neoeletto Segretario generale del Consiglio d...
27.06.2024
Svizzera

Una ricchissima famiglia indiana pesantemente condannata dalla giustizia ginevrina

Il Tribunale penale di Ginevra ha condannato venerdì a 4 anni e mezzo e 4 anni di reclusione i membri della ricca famiglia indiana degli Hinduja per usura professi...
22.06.2024
Svizzera

Un pallone da calcio finito in un giardino finisce in tribunale

Un tribunale turgoviese si è dovuto chinare su una vicenda iniziata con... una palla caduta in un giardino. Lo scorso settembre, un bambino di 7 anni stava giocand...
21.06.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto