Svizzera, 03 gennaio 2024

Una pattuglia di polizia circondata da centinaia di estremisti di sinistra a Capodanno

La sera di Capodanno a Basilea una pattuglia della polizia è stata circondata "da diverse centinaia di persone e fortemente minacciata", ha riferito martedì la polizia basilese. I due agenti della polizia presenti nell'auto sono riusciti a mettersi in salvo. L'incidente è avvenuto nel centro città, si legge nel comunicato stampa. All'improvviso, il veicolo della polizia si è trovato minacciato da individui che secondo la polizia appartengono all'estrema sinistra.

La folla ha gravemente danneggiato l'auto, ma i finestrini sono rimasti intatti. I due agenti presenti nell'auto, grazie alla loro compostezza, sono usciti indenni dall'episodio. È stata aperta un'indagine penale.




Guarda anche 

Buon 2024: la redazione del Mattinonline vi augura buon anno

LUGANO – Il 2023 appartiene ormai al passato, il 2024 corrisponde al presente e al futuro prossimo. Chiunque di noi si porterà dietro il proprio ricordo del...
01.01.2024
Ticino

Fermato perché guidava in contromano, ruba un'auto della polizia e si dà alla fuga

Giovedì mattina presto, l'autostrada A6 nella zona di Berna è stata chiusa in direzione di Thun a causa di un automobilista che guidava contromano. Ferm...
28.04.2023
Svizzera

Gli agenti di polizia chiedono misure più severe contro gli estremisti di sinistra

La sera di sabato primo aprile si è svolta a Zurigo una manifestazione violenta e non autorizzata da parte di estremisti di sinistra. Circa 200 persone incappuccia...
04.04.2023
Svizzera

Il discorso di fine anno di Michele Foletti: “Solidarietà e aiuto reciproco la nostra salvezza”

Benvenuti e Buon Anno a tutti, grazie per essere qui con noi in questo primo e beneaugurante mattino del 2023! Sono emozionato di iniziare l’anno insieme a voi, car...
02.01.2023
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto