Svizzera, 11 dicembre 2023

Prolungare le vacanze del figlio gli costa una condanna e migliaia di franchi di multa

Ritardare il rientro scolastico di vostro figlio prolugando le vacanze estive può avere gravi conseguenze. Lo ha scoperto a sue spese una coppia di genitori del Canton Argovia, che aveva deciso di prolungare le vacanze del figlio. Secondo quanto riporta la radio SRF, i genitori del ragazzo avrebbero contattato l'insegnante a metà agosto di quest'anno tramite la chat della scuola per avvertirlo che il figlio sarebbe stato ancora all'estero all'inizio dell'anno scolastico e che sarebbe tornato a scuola solo una settimana dopo.

Tuttavia, le autorità non hanno visto di buon occhio il prolungamento delle ferie dello studente e congedo prolungato del figlio alla fine è valso alla coppia una condanna penale accompagnata da una multa salata.



Come riferisce la SRF, la legge scolastica del Canton Argovia prevede norme chiare in caso di assenza da scuola. “I genitori, rispettivamente affidatari, sono responsabili della regolare frequenza del figlio in età scolare”. In caso di assenza volontaria e ingiustificata del bambino per più di tre giorni di scuola, il Municipio sporge automaticamente denuncia penale.

Questo è esattamente quello che è successo in questo caso. Il Ministero pubblico di Brugg-Zurzach ha ritenuto che l'assenza del ragazzo fosse un'assenza da scuola senza motivo valido e che i responsabili del bambino dovessero assumersi le conseguenze che ne derivavano. Entrambi i genitori sono stati quindi condannati con ordinanza penale separata e dovranno ora pagare ciascuno una multa di 1'100 franchi.

L'ordinanza penale ricorda tuttavia che la condanna sarebbe stata facilmente evitabile. Se i genitori del ragazzo avessero agito in anticipo e presentato una richiesta scritta di congedo, probabilmente avrebbero evitato tutti questi guai.

Guarda anche 

Condannato a un anno di carcere il richiedente l'asilo che abusò di una ragazza su un treno

Il richiedente l’asilo che lo scorso ottobre era stato arrestato con l’accusa di aver abusato sessualmente di una giovane su un treno regionale tra Lugan...
24.02.2024
Ticino

Ubriaco, alla guida di una porsche colpisce una lamborghini e si dà alla fuga

Un conducente 58enne di Svitto ha suscitato scalpore a Lucerna in una notte d'estate dello scorso luglio. Sebbene avesse bevuto, si è messo al volante della su...
21.02.2024
Svizzera

Spende 150'000 franchi del padre malato che le aveva affidato la carta bancaria

Una 40enne residente nel canton Ginevra è stata recentemente condannata per aver speso 150'000 franchi del padre, all'insaputa di quest'ultimo che le a...
08.02.2024
Svizzera

Ha dato fuoco a auto di lusso per odio verso la Svizzera, dopo il carcere sarà espulso

Ha dato fuoco a auto di lusso per odio verso la Svizzera e ora dovrà lasciare un paese. L'autore, un cittadino polacco, il 29 marzo dello scorso anno aveva las...
04.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto