Sport, 03 agosto 2023

VIDEO – Italia fuori dal Mondiale: l’autorete della Orsi è da comiche

Sta facendo il giro del web il clamoroso infortunio della difensore delle Azzurre che è costato carissimo alla nazionale della ct Bertolini

WELLINGTON (Nuova Zelanda) – A dir la verità era più facile superare il girone che essere eliminate. A dirla tutta, nella vicina Penisola, ci si domanda ancora ora – a distanza di quasi 24 ore – cosa sia passato nella testa della ct Bertolini che non ha azzeccato una mossa tattica neanche per sbaglio, lasciando in panchina Cristiana Girelli, la miglior attaccante a sua disposizione, per altro nominata capitana dopo aver deciso di lasciare a casa la miglior difensore italiana, Sara Gama, scegliendo di schierare in porta la portiera meno esperta – la Durante – al posto della più navigata e pronta per questi appuntamenti, la Giuliani. La Bertolini non ha avuto neanche il buon senso di puntare su quelle coppie che nel campionato di Serie A hanno fatto le fortune della Juventus (Bonansea-Girelli) o della Roma (Giacinti-Serturini). No, ha deciso di fare esperimenti durante un Mondiale…. Pura follia! Resta il fatto che chi è causa del suo male, pianga se stesso e così, mentre la ct Bertolini è ormai l’ex selezionatore della nazionale italiana, il calcio azzurro da ieri è alle prese con l’ennesimo fallimento internazionale. 

 
 
Ma la sfida di ieri, persa per 2-3 contro il Sudafrica, verrà ricordata non solo per la rete dello storico passaggio del turno delle “Bayana-Bayana” trovata al 92’ – in contropiede, quando le Azzurre col pareggio sarebbero passate… anche in questo caso, una cosa inconcepibile – quanto per la pazzesca autorete della difensore del Sassuolo, Benedetta Orsi. La 23enne, nel tentativo di servire all’indietro la sua portiera, evidentemente – oltre a calciare fortissimo e verso lo specchio della porta – non si è capita con l’estrema difensore dell’Inter. Il risultato? Un’autorete pazzesca, da comiche.
 
 
La faccia della 23enne, quando si è resa conto di cosa aveva combinato, è tutta un programma…

Guarda anche 

Fabian Frei come John Terry. Ma il Lugano è bello da vedere e una vera squadra

BASILEA – Per il terzo anno consecutivo il Lugano è approdato alle semifinali di Coppa Svizzera (nei due anni precedenti è sempre riuscito a qualifica...
29.02.2024
Sport

Lugano, che colpaccio! E ora testa alla Coppa

LUGANO – Finalmente, verrebbe da dire, il Lugano ottiene sia la prima vittoria nel 2024 davanti al pubblico amico sia i primi gol segnati contro uno Zurigo decisame...
26.02.2024
Sport

La piazza e i tifosi ci sperano: presto Degennaro nell’ACB?

BELLINZONA - SOSPESA - Bellinzona-Vaduz è finita anzitempo. A causa della forte pioggia caduta sulla Capitale, il campo si è stato ridotto ad un a...
27.02.2024
Sport

GALLERY – “Ti invidiamo….”

TORINO (Italia) – Lei incanta sui social con la sua bellezza e sensualità, lui sui campi di Serie A – dopo un esordio da urlo da 17enne, fatica a trova...
25.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto