Sport, 20 luglio 2023

Furto da 250'000 Euro: ladri più veloci di Fittipaldi

I carabinieri di Brescia indagano sul furto subito dall’ex campione di F1 che non era a casa in quel momento: rubati gioielli ed orologi

BRESCIA (Italia) – Emerson Fittipaldi, il 75enne ex campione del mondo di F1, ha subìto un furto in casa del valore di 250'000 Euro. L’ex pilota non era in casa, nella sua tenuta di Soiano, quando i ladri hanno messo a segno il loro colpo: tra gioielli d’oro e orologi di valore, il bottino è importante e sostanzioso. 

 
 
Sull’episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Salò, in provincia di Brescia. Fittipaldi non è l’unico ex pilota di F1 che ha deciso di vivere in Italia e in particolar modo nella zona del Bresciano: a Desenzano, ad esempio, vive René Arnoux.

Guarda anche 

Un ladro individuato da un drone viene fermato da un cane poliziotto

La polizia sangallese ha fatto uso di una singolare combinazione di mezzi per fermare un ladro che martedì sera aveva fatto irruzione in una fabbrica per rubare de...
14.12.2023
Svizzera

“Malgrado Max Verstappen stagione molto divertente”

LUGANO - Alex Fontana: il Mondiale di Formula 1 si è concluso domenica scorsa: una stagione dominata dalla Red Bull e da Max Verstappen. A proposito: che ne p...
30.11.2023
Sport

Dopo il furto, il ladro si mette a cucinare e si fa un bagno: condannato ma non espulso

Un uomo descritto come "un senzatetto tedesco" dalla stampa svizzerotedesca non si accontentato di derubare il domicilio in cui si era intrufolato una sera di g...
24.11.2023
Svizzera

Australia, il podio della pace. Per Senna l’ultima vittoria

LUGANO - Il 7 novembre di 30 anni fa il compianto e indimenticabile campione brasiliano Ayrton Senna vinceva la sua ultima corsa del Mondiale di formula 1, campionat...
13.11.2023
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto