Svizzera, 19 luglio 2023

Perde il controllo del suo cane e questo si scaglia su una ciclista e le morde l'orecchio

Una donna di 73 anni ricorderà a lungo il suo giro in bicicletta di domenica mattina a Flawil, nel canton San Gallo. Accompagnata da un altro ciclista, i due si sono imbattuti in una donna di 33 anni che stava passeggiando in un bosco con un Pit Bull Terrier. Secondo quanto riferito dalla polizia, il cane era tenuto al guinzaglio e portava la museruola m, per qualche motivo, il cane è sfuggito alla sua padrona ed è corso verso i due ciclisti e ha morso parte dell'orecchio del settantenne. È stata portata in ospedale in ambulanza dove è stata necessaria un'operazione.



Sono in corso le indagini per determinare l'esatto svolgimento dei fatti. Ciò includerà la spiegazione di come il cane è riuscito a liberarsi del collare. L'ufficio veterinario del cantone di San Gallo ha sequestrato il mastino di 6 anni come misura preventiva. È stato collocato in un rifugio per animali e gli esperti condurranno una valutazione comportamentale dell'animale.

Guarda anche 

Un attacco con il machete causa cinque feriti fra cui un bebè

Giovedì intorno alle 21.30 è avvenuto una terribile aggressione in un edificio San Gallo in cui sono rimaste ferite cinque persone, fra cui una donna incint...
13.07.2024
Svizzera

Litiga con un ciclista al semaforo e poi lo investe di proposito

Un automobilista ha investito deliberatamente un ciclista che era a terra a Winterthur, nel canton Zurigo, dopo aver avuto con lui un'accesa discussione. Quest'ul...
10.07.2024
Svizzera

Spara a un gatto che l'ha morso, in tribunale viene assolto

Lo scorso settembre, un ottantenne residente nel canton San Gallo si stava rilassando nel suo giardino quando il gatto di sua figlia gli salì in grembo. Mentre l&#...
11.06.2024
Svizzera

Condannata per aver comprato un puntatore laser per giocare con il gatto

I puntatori laser sono un gadget popolare per far divertire facilmente il proprio gatto. Ma in Svizzera l'acquisto di tali oggetti può esporvi a sanzioni. Lo h...
14.05.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto