Mondo, 17 febbraio 2023

La Spagna vara la "legge trans"

Via libera definitivo del Parlamento spagnolo alla cosiddetta "legge trans" e a una riforma della normativa sull'aborto. Il "sì" finale è arrivato in entrambi i casi dopo un ultimo passaggio al Congresso dei deputati. La legge 'trans' contempla il diritto alla libera "autodeterminazione di genere" per tutti gli over 16. La riforma sull'aborto include un congedo per mestruazioni "invalidanti" coperto dallo Stato. La njuova legge contempla la possibilità di chiedere la modifica del proprio sesso all'anagrafe (attraverso una doppia dichiarazione a distanza di tre mesi) senza autorizzazioni giudiziarie o mediche a partire dai 16 anni (dai 14 previo assenso genitoriale) La cosiddetta "legge trans" spagnola, una norma che stabilisce nuovi diritti per le persone transgender come quello "all'autodeterminazione" ha affrontato il suo ultimo passaggio in Parlamento con la votazione finale sul testo, dopo i "sì" preliminari già espressi tra dicembre e la settimana scorsa dalla stessa Camera e dal Senato. 


La legge è stata promossa in particolare dalla ministra delle Pari Opportunità Irene Montero (Unidas Podemos) e richiesta da collettivi LGTB+. La legge e le conseguenti polemiche hanno provocato divisioni profonde all'interno del vasto e influente movimento femminista spagnolo: in particolare, una parte delle femministe si dice contraria a questa norma in quanto vede in essa problemi potenziali di "insicurezza giuridica", di applicazione di politiche contro la discriminazione delle donne e per quanto riguardo l'autodeterminazione dei minori di 18 anni.

La norma non contempla questioni riguardanti processi ormonali, che sono invece trattati in norme regionali, spiega La Vanguardia. Nella seduta odierna, il Congresso è stato chiamato anche alla votazione definitiva di una riforma della legge sull'aborto volto a favoroirne l'accesso. La norma contempla anche congedi mestruali pagati dal primo giorno dallo Stato per donne con cicli "invalidanti"

Guarda anche 

Alle elezioni europee vincono euroscettici e nazionalisti, in calo sinistra e ecologisti

Le elezioni europee sono state segnate da un'impennata della destra nazionalista e euroscettica in diversi paesi, da una leggera crescita del centrodestra e un calo d...
11.06.2024
Mondo

Una coppia di turisti svizzeri brutalmente aggredita in Francia

Una coppia di turisti svizzeri è stata aggredita violentemente lunedì pomeriggio per strada nella cittadina francese di Huningue, vicino a Basilea. Sono sta...
07.06.2024
Mondo

Germania, uomo accoltella diverse persone a Mannheim: ferito attivista anti Islam

Un uomo ha accoltellato sei persone venerdì a Mannheim, in Germania, attaccando un raduno di un movimento anti-islamico vicino all'estrema destra, un atto desc...
01.06.2024
Mondo

Processo Stormy Daniels, Trump giudicato colpevole

Da giovedì Donald Trump è il primo ex presidente nella storia degli Stati Uniti a essere giudicato penalmente colpevole, al termine di un processo per pagam...
31.05.2024
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto