Svizzera, 09 gennaio 2023

Casse malati subissate di richieste di cambiamento, in migliaia non hanno ancora ricevuto la tessera

A causa dell'elevato numero di richieste di cambio di assicurazione sanitaria, decine di migliaia di persone in Svizzera non hanno ancora ricevuto la nuova tessera assicurativa. Santésuisse promette che il problema sarà risolto entro dieci giorni.

La società Sasis, la filiale di Santésuisse che emette le carte, sta affrontando un volume di cancellazioni e di richieste di cambio di assicurazione sanitaria tre volte superiore al solito, ha dichiarato domenica un portavoce di Santésuisse, in seguito a un articolo della SonntagsZeitung sulla questione.

Le tessere assicurative vengono stampate e spedite ogni anno a dicembre, ma la capacità del produttore è "limitata", ha detto il portavoce. I ritardi non dovrebbero comunque superare le tre settimane.



Secondo la Sonntagszeitung, i ritardi nella consegna riguardano soprattutto Helsana (20'000 assicurati finora senza tessera), CSS (14'500) e KPT (alcune migliaia).

In attesa di ricevere la tessera, gli assicurati possono mostrare al medico un estratto della loro polizza assicurativa. Se ci si rivolge a un medico all'estero, si raccomanda di chiedere preventivamente un certificato alla propria assicurazione sanitaria.

Il comparatore di prezzi Comparis ha recentemente annunciato che il 27% degli assicurati in Svizzera ha dichiarato di voler cambiare la propria compagnia di assicurazione sanitaria entro il 2023, una percentuale circa tre volte superiore a quella degli anni precedenti. Il motivo è il forte aumento dei premi (6,6% in media).

Guarda anche 

Per il 2025 previsto un aumento dei premi di cassa malati del 6%

I premi di cassa malati dovrebbero subire un nuovo balzo anche nel 2025. Secondo le previsioni del sito Comparis, i premi delle casse malati aumenteranno mediamente del 6...
23.05.2024
Svizzera

Dal 2022 gli psicologi sono costati 200 milioni di franchi in più all'assicurazione di base

Dal 1° luglio 2022 gli psicologi possono fatturare le prestazioni prescritte dal medico nell’assicurazione di base. Ma il passaggio a questo modello (la cosidde...
07.05.2024
Svizzera

La Cassa malati unica continua a sedurre gli svizzeri

L’idea di istituire una cassa malati continua ad essere sostenuta da molti svizzeri. Secondo un sondaggio rappresentativo di Comparis, il 71% degli svizzeri sarebbe...
27.04.2024
Svizzera

Per la prima volta le casse malati contestano l'apertura di un ospedale

Ora basta, sostengono le organizzazioni mantello Santésuisse e Curafutura. Appena poche settimane dopo l'annuncio dell'imminente apertura di un nuovo centr...
25.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto