Sport, 11 novembre 2022

Super League, no ai playoff

No, la Super League non cambierà e non verrà inserita la formula dei playoff. Lo ha deciso l'Assemblea generale della Swiss Football League, che si è espressa negativamente contro l'introduzione del post-season. Confermato, invece, l'allargamento a dodici squadre. 


Dopo aver votato per l'introduzione dei playoff soltanto la scorsa estate, le società della massima serie elvetica hanno invece deciso di adottare la formula scozzese proposta dallo Zurigo. In sostanza, le dodici squadre del massimo campionato elvetico disputeranno tre turni completi (33 partite). A questi, vanno aggiunti cinque incontri supplementari al termine della stagione tra le prime sei classificate. La stessa formula verrà adottata dalla 7a alla 12a posizione nella bagarre salvezza.

Guarda anche 

Spuntata e senza Shaqiri. La Svizzera fa il compitino, ma il Brasile ci castiga

DOHA (Qatar) – La vittoria colta all’esordio del Mondiale qatariota, forse, ci aveva un po’ illusi. Sì perché della sfida contro il Cameru...
29.11.2022
Sport

Fra il serio e il faceto, i voti ai protagonisti della settimana mondiale

LUGANO - FIFA: penosa conferenza stampa di inaugurazione di capataz Gianni Infantino (detto Al Infanthin), ahinoi candidato unico alla riconferma, e penose anch...
28.11.2022
Sport

“Mio padre, l’uomo che zittì 200 mila tifosi brasiliani”

LUGANO - Negli ultimi decenni il calcio ha perso moltissimo in Uruguay: le squadre professioniste sono quasi tutte in default, e i settori giovanili devono affidarsi...
28.11.2022
Sport

“Io che ho battuto il grande Brasile”

LUGANO - Stéphane Chapuisat è considerato uno dei migliori attaccanti svizzeri di tutti i tempi. I numeri sono eloquenti: ha vinto una Champions L...
28.11.2022
Sport