Mondo, 20 ottobre 2022

Il governo britannico perde pezzi, lascia il ministro dell'Interno

In difficoltà a poco più di un mese dal suo insediamento, il Primo Ministro britannico Liz Truss ha subito un'altra battuta d'arresto mercoledì con la partenza del suo Ministro degli Interni, Suella Braverman (nella foto).

Suella Braverman, 42 anni, ha dichiarato di essersi dimessa per aver utilizzato la sua e-mail personale per inviare documenti ufficiali, violando il codice ministeriale. Ha inoltre espresso le sue "serie preoccupazioni" per la politica del governo, che a suo dire sta abbandonando le sue promesse, in particolare in materia di immigrazione.



L'ex ministro dei Trasporti britannico Grant Shapps è stato nominato ministro dell'Interno in sostituzione di Suella Braverman. La scelta di Grant Shapps, 54 anni, invia un segnale di apertura, mentre durante la campagna elettorale questi aveva sostenuto il rivale di Liz Truss nella corsa a Downing Street, l'ex ministro delle Finanze Rishi Sunak.

Guarda anche 

L'imam della moschea di Berna dà le dimissioni per dei matrimoni illegali

L'imam della moschea di Berna, Mustafa Memeti, ha annunciato le sue dimissioni a causa di casi di matrimoni illegali organizzati della sua moschea. A novembre era sta...
06.01.2023
Svizzera

Simonetta Sommaruga lascerà il Consiglio federale alla fine dell'anno

Dopo le dimissioni di Ueli Maurer alla fine dell'anno, tocca a Simonetta Sommaruga lasciare il Consiglio federale alla fine di quest'anno. Il ministro bernese ...
02.11.2022
Svizzera

Rishi Sunak sarà il prossimo premier britannico

Rishi Sunak sarà il prossimo primo ministro britannico: l'ex ministro delle Finanze ha già vinto la corsa per Downing Street lunedì, dopo che Bor...
25.10.2022
Mondo

Migliaia di inglesi protestano a Londra contro l'inflazione

Migliaia di britannici sono scesi in piazza sabato per protestare contro la crisi del costo della vita. "Sostenete gli scioperi", "Bloccate i prezzi, non l...
02.10.2022
Mondo