Sport, 18 ottobre 2022

Allenatore dà del “negretto” a un giocatore di 16 anni: la sua squadra lascia il campo

“Se qualcuno ha sbagliato pagherà, ma sarà stabilito dal referto dell’arbitro e dai comunicati ufficiali”, ha detto il presidente della squadra avversaria

VARESE (Italia) – Un 16enne che gioca nel Cas Saccognano, una formazione di Busto Arsizio, in provincia di Varese, sarebbe stato chiamato “negretto” dall’allenatore del Gallarate. Per solidarietà nei confronti del compagno – di origine marocchina – tutti i componenti della sua squadra hanno abbandonato il campo.
 
 
Il fatto è stato riportato da “La Prealpina” ed è avvenuto nei minuti conclusivi della sfida valida per il campionato Allievi provinciali. La squadra di casa, il Gallarate, stava vincendo per 3-1 quando, raccontano i dirigenti del Cas, l’allenatore avversario avrebbe dato del “negretto” a un ragazzino ospite. Lui si sarebbe offeso e ne sarebbe scaturito un momento di tensione al termine del quale l’allenatore di casa è stato espulso. 

 
 
“La partita è quindi passata in secondo piano – ha spiegato il tecnico del Cas – Tutta la nostra squadra per solidarietà è uscita dal campo. Abbiamo voluto dare un segnale perché è stata una cosa molto brutta. Speriamo vengano presi provvedimenti”.
 
 
“Se qualcuno ha sbagliato pagherà, ma verrà stabilito dal referto dell’arbitro e dai comunicati federali. Per noi conta questo, il resto lascia il tempo che trova”, ha sottolineato il presidente del Gallarate.

Guarda anche 

“Paradiso: una parte molto importante della mia vita”

PARADISO - Le principali doti di Antonio Caggiano, presidente del Paradiso e municipale della Lega dei Ticinesi nel comune che sorge ai bordi del lago Cere...
07.02.2023
Sport

Lugano, c’è poco.. Di Giusto

WINTERTHUR – C’era in ballo il secondo posto e invece il Lugano si ritrova terzo e solamente a +8 sulla zona retrocessione. Che fosse un campionato di Super L...
06.02.2023
Sport

Bello, ricco e anche famoso. All’occorrenza stupratore

LUGANO - Il recente caso del calciatore Dani Alves ha scosso nuovamente le coscienze: il brasiliano - famoso, ricco, un tempo pieno di talento calcistico - è ...
02.02.2023
Sport

Dani Alves in carcere se la gioca a calcio: “Niente mi spaventa”

BARCELLONA (Spagna) – È tornato a parlare Dani Alves, dal carcere spagnolo dove è detenuto con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una rag...
31.01.2023
Sport