Mondo, 12 ottobre 2022

Code chilometriche in Francia a causa della penuria di carburante

Code chilometriche nelle stazioni di servizio aperte, quelle che ancora hanno carburante. In Francia un terzo dei distributori ha ormai finito la benzina, e ci si chiede cosa potrà accadere nei prossimi giorni. Una crisi provocata dai problemi di approvvigionamento di gasolio dall'estero, e dallo sciopero dei lavoratori di TotalEnergies e Esso France, che chiedono un aumento dei salari.



Dal nord al sud della Francia, si ripetono le stesse scene: stazioni chiuse, code interminabili, prezzi in aumento e servizi bloccati. Di fronte alle carenze, lunedì sera i sindacati del settore sanitario hanno chiesto un "accesso prioritario" in tutte le stazioni, per poter mantenere l'assistenza a domicilio. Da lunedì sera, in diverse regioni del paese è stata limitata la vendita di carburante ai privati a 30 litri.

Guarda anche 

Una manifestazione per i curdi uccisi a Parigi degenera in violenti scontri

Sono scoppiati scontri tra manifestanti e polizia ai margini di una manifestazione che sabato ha riunito diverse migliaia di persone a Parigi per rendere omaggio ai tr...
24.12.2022
Mondo

Sparatoria a Parigi causa tre morti e tre feriti

Venerdì, poco prima di mezzogiorno, un uomo ha aperto il fuoco presso un centro culturale curdo a Parigi causando due morti e almeno quattro feriti, secondo quanto...
23.12.2022
Mondo

Argentina sul trono, Messi è il Re: Albiceste campione del Mondo

DOHA (Qatar) – L’avevamo dipinta come la sfida tra Messi e Mbappé. L’avevamo battezzata come lo scontro incrociato tra i due compagni di squadra ...
18.12.2022
Sport

Albiceleste gran favorita: Leo Messi è super motivato

LUGANO - Siamo giunti all’episodio finale. Oggi sapremo il nome della nazionale campione del mondo. Finalmente, ci vien voglia di dire: questo Mondiale non ha ...
18.12.2022
Sport