Svizzera, 30 settembre 2022

Ueli Maurer lascia il Consiglio Federale

Ueli Maurer lascerà il Consiglio federale a fine anno. Lo ha annunciato lui stesso in una conferenza stampa a Berna. "Ho informato stamattina il mio partito, i colleghi di governo, la presidente del Consiglio nazionale e i quadri del mio Dipartimento", ha detto il capo del Dipartimento delle finanze (DFF). 


Maurer ha aggiunto che la sua decisione di lasciare il Governo era già maturata nell’estate dello scorso anno ma era poi stata rimandata. In governo dal 2009 – subentrò a Samuel Schmid - Maurer, 71 anni, ha diretto per sette anni il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), per poi passare al DFF. È stato presidente della Confederazione nel 2013 e nel 2019. Prima di entrare in Governo è stato per 17 anni in Consiglio nazionale e tra il 1996 e il 2008 è stato presidente dell’Unione democratica di centro.

Una volta lasciato il Consiglio federale, Ueli Maurer riceverà una rendita pensionistica di poco superiore a 200’000 franchi, pari alla metà del suo salario attuale. Se intraprenderà un’attività lucrativa, la somma verrà ovviamente ridotta. Gli ex consiglieri federali sono infatti liberi di assumere mandati nell’economia privata o in altre istanze una volta lasciato il Governo. Il Parlamento ha infatti rifiutato di imporre restrizioni in questo senso.

Guarda anche 

Sesso, droga e indicazioni di “fuga” ai detenuti: arrestati due agenti di sicurezza

Due agenti di sicurezza impiegati presso la prigione di Waaghof (Basilea) sono stati arrestati per “abuso d’ufficio”. Nella fattispecie, i due avrebb...
29.11.2022
Svizzera

Le Casse malati spendono sempre di più per la pubblicità

L'anno prossimo i premi dell'assicurazione sanitaria di base aumenteranno in media del 6,6% e gli assicurati hanno tempo fino alla fine di novembre, ossia merc...
29.11.2022
Svizzera

La Svizzera confrontata con una penuria di medicamenti

Da settimane, la fornitura di alcuni farmaci in Svizzera è compromessa. Pur esortando a non farsi prendere dal panico, i farmacisti sono seriamente preoccupati ...
29.11.2022
Svizzera

Gli iraniani residenti in Svizzera sottostanno al diritto famigliare dell'Iran

In Svizzera, i cittadini iraniani sono soggetti al diritto di famiglia della Repubblica islamica. Come riporta la "NZZ am Sonntag", i giudici svizzeri devono...
28.11.2022
Svizzera