Svizzera, 02 settembre 2022

Oltre 3'000 posti di lavoro a rischio da Credit Suisse

Stando a diverse fonti, Credit Suisse starebbe per annunciare che taglierà diverse migliaia di posti di lavoro. Un informatore interno ha riferito al Blick che solo a Zurigo saranno tagliati 3'200 posti di lavoro. I dirigenti sono stati informati di questa misura giovedì.

Il giornale "Handelsblatt" parla addirittura di 4'000 posti di lavoro, soprattutto a Zurigo. Il portale finanziario "Bloomberg" aveva già riferito quest'estate che diverse migliaia di persone sarebbero state licenziate, senza però fornire una cifra precisa.

Interpellato dal Blick, il Credit Suisse non ha voluto né confermare né smentire questi tagli. Ulteriori informazioni sul programma di risparmio saranno fornite solo quando saranno pubblicati i dati trimestrali
alla fine di ottobre.

Secondo il Blick, migliaia di posti di lavoro saranno tagliati entro la primavera. Questi licenziamenti sono la conseguenza del cambiamento di strategia annunciato dalla banca quest'estate.

Il CEO della banca è stato recentemente sostituito: Ulrich Körner subentra a Thomas Gottstein. La banca ha anche annunciato un pacchetto di risparmi multimiliardari, ma non ha specificato dove saranno realizzati.

L'Associazione svizzera dei banchieri (ASB) aveva già chiesto il mantenimento di tutti i posti di lavoro del Credit Suisse in Svizzera dopo l'annuncio degli scarsi risultati dell'azienda quest'anno.
Il Credit Suisse ha circa 16'000 dipendenti in Svizzera e se i tagli venissero confermati, sarebbe interessato un dipendente su cinque.

Guarda anche 

Da Sunrise licenziamenti massicci che toccano anche donne in congedo maternità

L'operatore telefonico Sunrise sta attualmente effettuando massicci licenziamenti che toccano quasi 170 dipendenti. Fra i collaboratori licenziati vi sono anche alcun...
15.02.2024
Svizzera

L'acquisizione di Credit Suisse ha già fruttato quasi 30 miliardi a UBS

L'utile annuale di UBS per il 2023 ammonta a 29,9 miliardi di dollari, ha annunciato la banca martedì mattina. Ma se si tolgono i guadagni realizzati con l'...
07.02.2024
Svizzera

Migros annuncia una ristrutturazione che comporterà licenziamenti massicci

Migros vuole “ricentrarsi strategicamente” e ha annunciato una massiccia ristrutturazione che comporterà licenziamenti massicci. Tra le misure indicate...
03.02.2024
Svizzera

Nuovo licenziamento collettivo alla sede svizzera di Google

È passato un anno da quando il gigante tecnologico Google aveva annunciato l'eliminazione di 12'000 posti di lavoro in tutto il mondo, di cui circa 300 han...
30.01.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto