Svizzera, 27 agosto 2022

Opposizione all'antenna telefonica, Berset si difende: "Mai stato contro il 5G"

In un'intervista a "Temps" pubblicata venerdì sera, il Consigliere federale Alain Berset ha preso posizione per la prima volta sulla vicenda della sua opposizione a un'antenna telefonica nei pressi del suo domicilio.

"Siamo chiari: non sono mai stato contrario né alla telefonia mobile né al 5G. Al contrario", afferma. Ho un'antenna per la telefonia mobile da molto tempo, a circa 200 metri da casa mia, e non ho mai avuto problemi. Il ministro socialista sostiene che se lui e altre persone si sono opposte, "non è stato per motivi di salute, ma per la pianificazione del territorio e la protezione del patrimonio. Per quanto ne so, è per queste ragioni che Swisscom ha rinunciato al progetto e non per motivi di salute", ha aggiunto.



Interpellato giovedì dall'agenzia Keystone-ATS, il portavoce dell'operatore, Christian Neuhaus, aveva già assicurato che "è un avviso negativo del Servizio dei beni culturali la causa di questo abbandono e non la lettera di Alain Berset".

Stanislas Rück, responsabile di questo dipartimento, ha giustificato questo avviso negativo con "la presenza di edifici di importanza nazionale". Dal punto di vista dello spazio pubblico e del diritto friburghese, abbiamo ritenuto che non fosse il posto giusto. Secondo Christian Neuhaus, è stata trovata una nuova sede grazie al progetto di un sito condiviso con Sunrise vicino al campo da calcio.

La lettera di sei pagine firmata da Alain Berset contiene tuttavia anche un breve riquadro di poche righe sugli impatti negativi delle onde elettromagnetiche sulla salute.

Guarda anche 

Caso Berset, il Parlamento lancia un'inchiesta sulle fughe di notizie

Ci sarà un'inchiesta parlamentare sul coinvolgimento di Alain Berset nella fuga di informazioni dal suo dipartimento alla stampa. Le Commissioni di gestione de...
25.01.2023
Svizzera

Caso Berset, rese pubbliche alcune email scambiate tra l'ex capo della comunicazione e Ringier

Lo “Schweiz am Wochenende” ha pubblicato ieri una parte delle e-mail scambiate tra l'ex capo della comunicazione di Alain Berset, Peter Lauener, e l'e...
22.01.2023
Svizzera

Vicenda Berset, notizie confidenziali in cambio di critiche a Cassis

Lo scorso fine settimana è emerso che l'ex capo della comunicazione di Alain Berset, Peter Lauener, ha regolarmente trasmesso informazioni confidenziali sulle ...
20.01.2023
Svizzera

“I vertici del PS non hanno più voglia di difendere Berset”

Con la vicenda delle informazioni confidenziali trasmesse al gruppo Ringier, il neoeletto Presidente della Confederazione Alain Berset è stato travolto dall'en...
18.01.2023
Svizzera