Ticino, 26 luglio 2022

Sparatoria a Stabio: le indagini continuano

È praticamente certo che l’autore dell’omicidio di Cantello è lo stesso che ha tentato di uccidere la donna alle Terme di Stabio e che poi si è tolto la vita

STABIO – Le indagini proseguono ed è ormai certo che il tentato omicidio di Stabio, col suicidio dell’autore della sparatoria, sia dovuto alla gelosia: l’uomo che ha sparato alla donna nelle Terme di Stabio, prima di rivolgere la pistola verso di sé e fare fuoco, è lo stesso che poco prima aveva freddato per strada un altro uomo a Cantello. Lo riferisce ‘Rescue Media’.
 
 
Il legame che unisce le tre persone è ormai certo: l’ex compagno è colui che ha sparato, il nuovo compagno della donna è la vittima uccisa dall’altra parte della dogana e la donna ferita è la donna contesa. 

 
 
Le indagini alle Terme di Stabio continuano, sono stati posti i sigilli e la Scientifica continua a cercare ulteriori indizi con l’aiuto della luce del giorno. Se la donna riuscirà a salvarsi, la sua testimonianza potrà essere fondamentale per fare chiarezza sull’accaduto.

Guarda anche 

Sparatoria ad Agno, un furto di 80mila franchi alla base di tutto

Nuovo giorno, nuovi dettagli. Emergono nuovi elementi in merito al fatto di sangue avvenuto domenica ad Agno e che ha come protagonisti padre e figlio. Stando a quanto...
09.08.2022
Ticino

Sgarbi torna ad attaccare il Ticino: "Polizia bugiarda"

Non si placa la furia di Vittorio Sgarbi contro il Ticino e la polizia (vedi articoli correlati). Il critico d’arte è tornato sulla vicenda pubblicando du...
09.08.2022
Ticino

Approvvigionamento energetico, le AIL stoccano gas dall'Italia in caso di penuria

Per cercare di contrastare la situazione di potenziale grave penuria nella fornitura di gas naturale già nell’inverno 2022/2023, il 18 maggio 2022 il Cons...
09.08.2022
Ticino

Lugano ricorda Marco Borradori a Palazzo Civico

Giovedì 11 agosto, la Città di Lugano si raccoglie in ricordo del Sindaco Marco Borradori (1959-2021). Nel giorno del primo anniversario della prematura ...
09.08.2022
Ticino