Svizzera, 21 luglio 2022

Viene salvato dopo due giorni bloccato in una grotta a 50 metri di profondità

Uno speleologo è rimasto ferito da una roccia a circa 50 metri di profondità nelle Alpi del canton di San Gallo, a un'altitudine di circa 2000 metri. Il malcapitato, che si trovava in compagnia di altri due speleologi, ha riportato ferite alle gambe e non è riuscito a tornare in superficie.



L'operazione di salvataggio è durata oltre 48 ore e ha mobilitato decine di persone. Il quarantenne è stato infine soccorso nel tardo pomeriggio di mercoledì ed è stato portato in ospedale dalla Rega. Anche un soccorritore è rimasto ferito ed è a sua volta stato ricoverato in ospedale. La polizia sangallese ha aperto un'inchiesta per chiarire le circostanze dell'incidente.

I tre speleologi erano esperti, ha dichiarato la polizia. I due colleghi dell'uomo ferito hanno prima cercato di tirarlo fuori da soli, ma questo si è rivelato troppo difficile a causa della ristrettezza della grotta e hanno quindi allertato i soccorsi.

Guarda anche 

Arrestati quattro minorenni che avevano distrutto un parchimetro

Quattro giovani tra i 15 e i 17 anni – tutti di nazionalità siriana – hanno distrutto un parchimetro ieri sera a Wil per impossessarsi delle monete ...
15.07.2022
Svizzera

Padre di famiglia aggredisce i paramedici venuti a soccorrere suo figlio

Giovedì scorso, poco dopo le 20.30, i servizi di emergenza erano stati allertati che un bambino era caduto in una fontana del parco Lindengut, a Winterthur. Un&...
14.07.2022
Svizzera

Si schianta contro un palo e il veicolo prende fuoco, muore automobilista

Lunedì, poco prima delle 6.30, un automobilista ha perso il controllo del suo veicolo sull'autostrada A1 in direzione San Gallo all'altezza di Wängi (...
06.06.2022
Svizzera

Cinque giovani feriti in un incidente vicino a San Gallo, due sono tra la vita e la morte

Cinque giovani tra i 20 e i 23 anni sono rimasti feriti nella notte tra sabato e domenica nel comune di Bernhardzell (SG). I cinque si trovavano tutti a bordo dello stess...
05.06.2022
Svizzera