Sport, 07 luglio 2022

7mm di strappo agli addominali: Nadal pazzesco, vuole giocare la semifinale

Dalla Spagna sono sicuri dell’entità dell’infortunio del maiorchino e della sua volontà di scendere comunque in campo contro Kyrgios a Wimbledon

WIMBLEDON (Gbr) – Dopo la folle e incredibile vittoria ottenuta ieri nei quarti di finale di Wimbledon contro Taylor Fritz, oggi Rafael Nadal, a 24 ore dall’attesissima e delicatissima semifinale contro Nick Kyrgios, è sui cambi di Wimbledon insieme al suo allenatore Marc Lopez.
 
 
Il 36enne, che da una settimana non allena in ogni caso il servizio, si è sottoposto agli accertamenti strumentali dopo l’infortunio patito ieri durante la sfida con Fritz. Secondo i media spagnoli, Nadal avrebbe riportato uno strappo di 7 millimetri ad uno dei muscoli addominali. Questo renderebbe ancora più epica la sua vittoria di ieri, ma non è finita qui… il vincitore dei primi due Slam stagionai non pare assolutamente intenzionato a mollare ed è determinato ad essere in campo per la sfida con Kyrgios di domani sul Centre Court di Wimbledon. 

 
 
L’infortunio ricorda quello patito da Djokovic nel 2021 a Melbourne: il serbo riuscì comunque ad arrivare in finale e vincere il torneo. Cosa che ovviamente si augura Nadal che, però, agli US Open 2009, dopo uno strappo ai muscoli addominali di 2mm, decise comunque di sfidare Del Potro in semifinale, inchinandosi con un triplo 2-6.

Guarda anche 

TC Lido Lugano, una storia di campioni e di valori sportivi

LUGANO - Michel Faoro (classe 1966), dirigente di un noto istituto bancario di Lugano, è dal 2019 presidente del Tennis Club Lido di Lugano, che in quest...
30.09.2022
Sport

“Addio di Federer? Tiafoe e Sock due trogloditi del tennis”

LONDRA (Gbr) – Le immagini di Federer, di Mirka, di Nadal tutti in lacrime hanno fatto il giro del mondo. L’addio al tennis giocato del campione basilese ha d...
26.09.2022
Sport

Federer chiude la carriera… in doppio… con Nadal

LONDRA - Domani sera si concluderà un’era e si concluderà a Londra, in quella Londra terra di tanti trionfi sul verde di Wimbledon: Roger Federer...
22.09.2022
Sport

“A Bellinzona diede spettacolo ma in pochi se ne accorsero”

LUGANO - Franco Gervasoni è il direttore generale della Supsi (la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana) dal 2008. Un ruolo che non ...
19.09.2022
Sport