Svizzera, 22 giugno 2022

Allevatore condannato per la quarta volta per maltrattamenti "solo" con una multa, animalisti arrabbiati

La quarta condanna ad un allevatore che era accusato di maltrattare i suoi animali ha fatto arrabbiare gli animalisti, che ritengono sia scandaloso che l'uomo possa ancora continuare la sua attività.

La sua condanna a "soli" 30 aliquote giornaliere a 550 franchi (16'500 franchi) ha scioccato l'associazione animalista "Ecologie et altruisme", attiva in Romandia. Come rivelato da "La Liberté", questo agricoltore friburghese è stato condannato per la quarta volta per maltrattamento dei suoi maiali, in particolare per un tasso di occupazione troppo elevato, per aver permesso lo sviluppo di un "cannibalismo generalizzato", per aver lasciato i maiali malati non separati dagli altri e per la presenza di un maiale morto in un recinto. Nonostante le misure di sanificazione richieste dal Cantone, non è stato fatto nulla e il Ministero pubblico è quindi intervenuto per la quarta volta.



Sorpresa dal fatto che all'uomo non sia stata ritirata la licenza di detenzione degli animali, l'associazione per la protezione degli animali ha quindi lanciato una petizione per ottenere un procedimento penale più severo. L'associazione suggerisce la creazione, come a Lucerna, di un procuratore specializzato in questioni relative agli animali e chiede che i procuratori e gli agenti di polizia siano formati sul diritto penale della protezione degli animali. Si chiede inoltre di vietare la detenzione di animali dopo due condanne penali per maltrattamento di animali.

Guarda anche 

Viene truffata due volte e finisce per essere condannata per riciclaggio

Una donna residente in Vallese è riuscita a farsi truffare due volte dalla stessa persona e, se ciò non fosse abbastanza, è finita per essere condann...
16.02.2024
Svizzera

Si innamora di una donna conosciuta su Internet e le versa 600'000 franchi, ma lei non esiste

Un quarantenne del canton Friborgo in otto anni ha versato più di 600'000 franchi a una donna che non esiste. L'uomo credeva di intrattenere una relazione ...
14.02.2024
Svizzera

Vuole spostare l'auto di pochi centrimetri mentre è ubriaca, si ritrova con 10'000 franchi di multa

È una vicenda quantomeno singolare, per non dire sfortunata, quella avvenuta a una donna di Lucerna un sabato pomeriggio nell'estate del 2022. La donna si era ...
13.02.2024
Svizzera

Perde 40'000 franchi col gioco d'azzardo, ma la banca doveva fermarla (e dovrà risarcirla)

Un debito di 40'000 franchi di una ex cliente di PostFinance, contratto a causa di un errore informatico della banca, dovrà essere cancellato. La giustizia rit...
11.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto