Mondo, 21 giugno 2022

La Prima ministra francese dà le dimissioni, ma Macron le respinge

Tira aria di crisi nel governo francese. A pochi giorni dalle elezioni legislative che hanno sancito la fine della maggioranza assoluta del partito di Emmanuel Macron nell'Assemblea Nazionale, la Prima ministra Elisabeth Borne ha presentato le sue dimissioni. Il presidente Macron le ha però respinte, "affinché il governo possa rimanere in carica e agire in questi giorni", ha annunciato l'Eliseo martedì mattina.

In merito ai nuovi equilibri nel Parlamento francese il capo di Stato condurrà "le necessarie consultazioni politiche (...) per individuare le soluzioni costruttive che possono essere previste per servire i francesi", ha dichiarato la presidenza, prima di una serie di incontri
con i leader dei partiti martedì e mercoledì all'Eliseo.

Elisabetta Borne incontrerà l'intero governo martedì nel primo pomeriggio, ha dichiarato il suo entourage. La coalizione liberale centrista, che finora godeva di una comoda maggioranza assoluta (fissata a 289 deputati) durante il primo mandato quinquennale di Emmanuel Macron, ha solo 245 seggi su 577 dopo le elezioni legislative di domenica scorsa.

Il resto dell'emiciclo è principalmente diviso tra la destra di Marine Le Pen, che ha sfondato senza precedenti con 89 deputati, la sinistra unita dietro la guida Jean-Luc Mélenchon (almeno 150 deputati) e la destra classica, con circa 60 candidati.

Guarda anche 

Crollo di Macron alle legislative francesi, crescono Le Pen e Mèlenchon

Il presidente francese Emmanuel Macron ha perso la maggioranza assoluta all'Assemblea Nazionale dopo il secondo turno delle elezioni parlamentari in Francia, un voto ...
20.06.2022
Mondo

Le sudamericane in palla, la svogliata Francia arranca

Mancano ancora cinque mesi all’inizio dei Mondiali del Qatar. Gli ultimi a 32 squadre, visto che dal 2026 (ahinoi) la rassegna iridata contemplerà...
20.06.2022
Sport

Elezioni legislative in Francia, maggioranza di Macron in bilico

La maggioranza assoluta di cui dispone Emmanuel Macron nel parlamento francese è a rischio. Bisognerà attendere il secondo turno di domenica prossima per sa...
13.06.2022
Mondo

Un'orca si perde nella Senna, un drone per guidarla in mare

Un'orca che si è persa nella Senna, nel nord della Francia, sarà riportata in mare con "un metodo di intervento sperimentale", ha annunciato l...
29.05.2022
Mondo