Sport, 09 giugno 2022

VIDEO – Shock sul ring: il pugile inizia a combattere contro un avversario immaginario. Muore dopo alcuni giorni

Il sudafricano Simiso Buthelezi è purtroppo deceduto dopo esser stato sotto osservazione dopo aver iniziato a combattere senza nessuno davanti: l'emorragia cerebrale non gli ha lasciato scampo

Si sono vissuti momenti di sgomento e di paura durante il match valido per il titolo africano dei pesi leggeri della World Boxing Federation, quando Simiso Buthelezi, il favorito sulla carta, mentre stava dominando il suo avversario, Siphesihle Mntungwa, ha iniziato a combattere contro… un avversario immaginario.
 
 
Durante la 10a ripresa, mentre aveva quasi buttato fuori dal ring il suo avversario, lasciandolo intrappolato alle corde, è tornato al centro del ring per dirigersi
in uno degli angoli e ha iniziato a sferrare pugni nel vuoto, come si fosse un avversario immaginario.
 
 
L’arbitro ha ovviamente interrotto subito l’incontro, mentre il pugile, dopo esser stato messo sotto osservazione in ospedale, è spirato a causa di danni al cervello a distanza di qualche giorno: l'emorragia cerebrale non gli ha lasciato scampo.

Guarda anche 

Tenta una capriola in allenamento e rischia di morire: dramma sfiorato in Coppa d’Africa

YAMOUSSOUKRO (Costa d’Avorio) – Dramma sfiorato in Coppa d’Africa: il centrocampista dell’Egitto Emam Ashour ha rischiato la vita dopo aver tentat...
26.01.2024
Sport

Scandalo in Coppa d’Africa: “Nato nel 1990, ma la madre è morta nell’86. Del Gabon? No, è nato in Congo”

Non si tratterebbe di una prima volta – in diversi sicuramente si ricorderanno il caso Eriberto-Luciano al Chievo Verona in Italia – e ora la storia potrebbe ...
11.01.2024
Sport

“Giovani stelle del pugilato alla caccia di un sogno...”

LOCARNO - È il factotum del Boxe Locarno ormai da tredici anni. Americo Fernandes, tra l’altro uno dei più talentuosi pugili svizzeri degli anni ...
18.05.2023
Sport

“La kick boxing è uno sport che educa e fa riflettere”

CANOBBIO - Omar Wicht non è soltanto padre di famiglia e politico. È anche un assiduo frequentatore della palestra Fight Gym Club di Canobbio n...
15.03.2022
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto