Ticino, 27 maggio 2022

"Giovani ucraini nelle scuole ticinesi, il DECS è pronto al rientro scolastico?"

Il DECS è pronto a gestire la presenza dei giovani rifugiati ucraini nelle scuole ticinesi al rientro scolastico? È quello che, in sostanza, chiedono alcuni deputati della Lega dei Ticinesi (primo firmatario Massimiliano Robbiani) in un'interrogazione all'indirizzo del Consiglio di Stato.

"Con lo scoppio della guerra tra Russia e Ucraina – scrivono gli interroganti - molti profughi sono giunti nel nostro Paese chiedendo accoglienza e solidarietà. Oltre a pochi uomini e molte donne,
ci sono diversi giovani ai quali va garantita un'adeguata scolarizzazione a tutti i livelli (scuola dell’infanzia, scuola elementare e scuola media)".

Per questo i granconsiglieri pongono una serie di domande su come il DECS si sta preparando per il rientro scolastico. A cominciare dal numero di rifugiati ucraini che si stima saranno presenti nelle scuole, se è prevista una formazione ad hoc per i docenti che se ne devono occupare e quali saranno i costi stimati per l'operazione.

Guarda anche 

“Guardia alta sui permessi ucraini”

LUGANO - Non è tutto oro ciò che luccica. Sebbene sia la popolazione che le autorità ticinesi si sono dimostrate solidali e pronte (meglio di al...
28.07.2022
Ticino

"Asilante a spasso con il coltello alle tre di notte, come mai?"

In un'interrogazione inoltrata questa mattina al Consiglio di Stato il granconsigliere leghista Massimiliano Robbiani ritorna sull'aggressione avvenuta il 10 lugl...
19.07.2022
Ticino

"L'USI sta cercando il nuovo Rettore in Italia?"

L'Università della Svizzera italiana (USI) è alla ricerca di un nuovo rettore dopo la partenza di Boas Erez. Per trovare il candidato idoneo l'atene...
13.07.2022
Ticino

Prima il covid, poi la guerra. Lei ucraina, lui canadese: marito e moglie non si vedono dal 2019

KIEV (Ucraina) – Una cosa da non credere. Una storia che ha dell’incredibile: marito e moglie separati da due anni e mezzo prima dal covid, poi dalla guerra. ...
14.07.2022
Magazine