Ticino, 27 maggio 2022

"Giovani ucraini nelle scuole ticinesi, il DECS è pronto al rientro scolastico?"

Il DECS è pronto a gestire la presenza dei giovani rifugiati ucraini nelle scuole ticinesi al rientro scolastico? È quello che, in sostanza, chiedono alcuni deputati della Lega dei Ticinesi (primo firmatario Massimiliano Robbiani) in un'interrogazione all'indirizzo del Consiglio di Stato.

"Con lo scoppio della guerra tra Russia e Ucraina – scrivono gli interroganti - molti profughi sono giunti nel nostro Paese chiedendo accoglienza e solidarietà. Oltre a pochi uomini e molte donne,
ci sono diversi giovani ai quali va garantita un'adeguata scolarizzazione a tutti i livelli (scuola dell’infanzia, scuola elementare e scuola media)".

Per questo i granconsiglieri pongono una serie di domande su come il DECS si sta preparando per il rientro scolastico. A cominciare dal numero di rifugiati ucraini che si stima saranno presenti nelle scuole, se è prevista una formazione ad hoc per i docenti che se ne devono occupare e quali saranno i costi stimati per l'operazione.

Guarda anche 

“Si anticipi la costruzione del nuovo asilo di Lugano”

La realizzazione di un nuovo asilo nido a Lugano deve avvenire al più presto. Ne sono convinti un gruppo di consiglieri comunali della Lega dei Ticinesi (Andrea Sa...
14.05.2024
Ticino

“La Conferenza sull'Ucraina mostrerà l'impotenza dell'Occidente, grazie Svizzera!”

Il 10 aprile scorso il Consiglio federale ha annunciato che il 15 e 16 giugno si terrà a Bürgenstock la conferenza di pace sulla guerra in Ucraina. Per l'...
04.05.2024
Svizzera

“L'Associazione ErreDiPi ha sede al liceo di Bellinzona?”

L'Associazione ErreDiPi, che ha come obiettivo di difendere gli interessi degli assoggettati all'Istituto di Previdenza del Canton Ticino e che negli ultimi mesi ...
22.04.2024
Ticino

Dagli USA miliardi per Ucraina, Israele e Taiwan, "le crisi globali peggioreranno"

Dopo lunghi e difficili negoziati, la Camera dei Rappresentanti USA ha adottato sabato un enorme piano di aiuti per Ucraina, Israele e Taiwan, sostenuto dai parlamentari ...
21.04.2024
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto