Magazine, 19 maggio 2022

Ordina online un farmaco per morire “senza accorgesene”: si indaga sul suicidio di una 31enne

Martina ha pagato 1'100 euro ritirando personalmente dal corriere il veleno, dopo aver ottenuto dal web indicazioni precise sul dosaggio e la modalità

VICENZA (Italia) – “Piuttosto che tornare al lavoro mi ammazzo”. È maturata così la decisione shock di una 31enne vicentina, Marina Bodrick, di togliersi la vita: si era licenziata dal suo posto in un’Amministrazione pubblica lo scorso 2 febbraio, senza dire nulla alla famiglia. Per suicidarsi la giovane ha cercato sul web un farmaco che la facesse morire “senza accorgesene”. Ha pagato 1'100 euro, ritirando personalmente il pacco dal corriere. Ora la procura di Vicenza ha aperto un’inchiesta per far luce sul sito che le ha fornito anche le indicazioni precise su dosaggio e modalità.
 
 
I carabinieri, stando al ‘Corriere del Veneto’ hanno acquisito il pc della donna e stanno svolgendo ampie indagini per andare a fondo della vicenda. Sarà ovviamente determinante l’autopsia che chiarirà se sia stato effettivamente il farmaco comprato online a fermare il cuore di Martina, oppure se è soffocata nel sonno a causa del sacchetto
che le copriva il volto. Infatti, la 31enne, per esser sicura di non sopravvivere, oltre ad aver assunto il veleno, si era legata un sacchetto in testa.
 
 
A denunciare la morte di Martina è stata la madre, Giovanna Cocco, che ha voluto così rendere tutti attenti sul “mercato della morte” che esiste online. “Era la mia vita”; ha spiegato, raccontando che sul computer della figlia sono state trovate tracce di siti in cui aveva cercato il modo di morire. A uno di questi aveva mandato una mail per avere maggiori istruzioni: “Vi prego datemi un farmaco che possa farmi morire facendo morire cuore e cervello velocemente e immediatamente. Voglio essere in grado di non accorgermi di nulla, di morire nel sonno, come se mi addormentassi tranquillamente e dolcemente”.
 
 
Martina ha anche mandato peso e altezza, per avere la dose legate giusta di veleno per morire. I 1'100 euro versati sono finiti su un conto corrente tedesco intestato a un cinese.

Guarda anche 

Depeche Mode in lutto: morto il tastierista Andrew Fletcher

LONDRA (Gbr) – E’ morto a 60 anni Andrew Fletcher, tastierista dei Depeche Mode e fondatore, insieme a Martin Gore e David Gahan, della band synth pop britann...
26.05.2022
Magazine

Si tuffa da una scogliera e muore sotto gli occhi di moglie e figli: la tragedia dell’ex calciatore

MAIORCA (Spagna) – Una tragedia sotto gli occhi attoniti e sgomenti dei due figli e della moglie che stava riprendendo la scena col telefonino: è morto in se...
19.05.2022
Sport

Frontaliere licenziato per essere andato in palestra durante il lavoro, si vendica sul collega che l'ha segnalato

Un frontaliere francese non ha apprezzato che la sua assenza fosse stata segnalata da un collega e ha deciso di risolvere la controversia e lo ha quindi aggredito finch&e...
17.05.2022
Mondo

Il doloroso annuncio di Britney Spears: “Abbiamo perso il nostro bambino”

LOS ANGELES (USA) – Una vera e propria tragedia ha colpito Britney Spears e il suo compagno Sam Asghari: la coppia ha perso il bimbo che aspettava. A dare il doloro...
15.05.2022
Magazine