Mondo, 16 maggio 2022

L'India vieta l'export di grano, e il prezzo s'invola

Il prezzo del grano, ai massimi dall'inizio del conflitto in Ucraina, ha battuto un nuovo record lunedì all'apertura del mercato europeo, a 435 euro per tonnellata. L'India, il secondo produttore mondiale di grano, ha infatti annunciato sabato il divieto di esportazione del prodotto, salvo speciale approvazione governativa, in risposta al calo della produzione dovuto a ondate di caldo estremo.

Nuova Delhi, che in precedenza si era impegnata a fornire grano
ai Paesi fragili che prima dipendevano dalle esportazioni dall'Ucraina, ha dichiarato di voler prima garantire la "sicurezza alimentare" ai suoi 1,4 miliardi di abitanti.

Di conseguenza il grano è salito a livelli senza precedenti sui mercati mondiali. Il suo prezzo è aumentato del 40% in tre mesi e il mercato è molto ristretto a causa del rischio di siccità negli Stati Uniti meridionali e nell'Europa occidentale.

Guarda anche 

Pur di assumere un indiano, la ditta tenta la truffa: scoperta e condannata

Un'azienda zurighese le ha tentate tutte per assumere informatico indiano, al punto di fare colloqui finti per far credere di avere cercato altri candidati. La ditta ...
05.01.2024
Svizzera

Un incidente ferroviario in India causa 300 morti e quasi mille feriti

Almeno 288 persone sono rimaste uccise e più di 850 ferite venerdì sera in uno dei più gravi disastri ferroviari della storia dell'India. Nello S...
03.06.2023
Mondo

Sparisce figlio di una famiglia ricca: impostore lo sostituisce per 41 anni

NUOVA DELHI (India) – Un uomo è stato condannato a 7 anni di prigione per essersi finto per 41 anni il figlio di un ricco proprietario terreno scomparso le l...
12.07.2022
Magazine

Centrali a carbone: in Europa chiudono, in Cina e India raddoppiano

Dal 2000, nel mondo è raddoppiata la capacità di alimentazione a carbone a circa 2.000 gigawatt. Questo in gran parte a causa della crescita esplosiva ...
21.03.2022
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto