Magazine, 22 aprile 2022

Mickey Rourke elogia Polanski ed è pioggia di critiche: “Promuove i pedofili”

L’attore sta lavorando qui in Svizzera al suo prossimo film col regista franco-polacco

Pioggia infinita di critiche per Mickey Rourke che sui social ha condiviso i suoi elogi per Roman Polanski. Nella lunga didascalia a una foto che lo ritrae in accappatoio seduto su una poltrona, l’attore ha definito lavorare col regista franco-polacco un “grande privilegio” e ha aggiunto di “non vedere l’ora di fare un altro film con lui”. Le sue parole però non sono piaciute a tutti. Polanski, infatti, è diventato un fuggitivo negli USA quando ha lasciato il Paese nel 1978 dopo essersi dichiarato colpevole dello stupro di una ragazza di 13 anni. “Promuove i pedofili”, ha scritto un utente rispondendo al suo post.
 
 
I due stanno lavorando a un film insieme: nel 2021 è stato annunciato che Polanski sarebbe tornato dietro la macchina da presa per “The Palace”, ambientato in Svizzera. {banner}
 
 
“Lavorando con l’uomo che è nel mondo del cinema da quasi 60 anni puoi imparare qualcosa di nuovo. Di solito non ho conversazioni con la maggior parte dei registi, ma Roman Polanski non è solo uno dei tanti registi”, ha aggiunto l’attore.
 
 
Un pedofilo [sic] non è una brava persona" scrivono alcuni: "Polanski, non gli lasceresti fare da babysitter ai tuoi figli..." e ancora: "Gesù! Sapete della sua storia con i minorenni? Dio benedica l'uomo?? Stai perdendo la testa?".

Guarda anche 

“Il rosa non è un colore da femmina”: parola di Fedez al piccolo Leone

MILANO (Italia) – Il rosa non è un colore solo per femmine. È quando Fedez ha spiegato, in un video di Tik Tok, al figlio Leone di 4 anni. Durante il ...
22.05.2022
Magazine

“Io non sono gay”: il folle reality russo che punisce gli omosessuali

MOSCA (Russia) – “I’m not gay”, “Io non sono gay”, è il nuovo programma sbarcato sul palinsesto della tv russa online e sta fac...
20.05.2022
Magazine

Ordina online un farmaco per morire “senza accorgesene”: si indaga sul suicidio di una 31enne

VICENZA (Italia) – “Piuttosto che tornare al lavoro mi ammazzo”. È maturata così la decisione shock di una 31enne vicentina, Marina Bodric...
19.05.2022
Magazine

Recital su Pantani: i genitori del Pirata insorgono

PADOVA (Italia) – I genitori di Marco Pantani hanno preso posizione contro un recital dedicato al figlio, in programma il 23 maggio a Padova dal titolo ‘Marco...
17.05.2022
Magazine