Svizzera, 08 aprile 2022

Il Partito socialista denuncia il Dipartimento dell'economia, "sanzioni alla Russia non applicate"

Il Partito socialista ha svelato martedì il contenuto di una lettera indirizzata al Consiglio federale in cui si annuncia di aver sporto denuncia contro il dipartimento dell'economia di Guy Parmelin.

È più precisamente la Segreteria di Stato dell'economia (SECO) che è presa di mira. I due co-presidenti del PS, Matter Meyer (ZH) e Cédric Wermuth (AG), accusano l'organo federale di lassismo e di non aver rintracciato i beni russi sanzionati dopo l'invasione dell'Ucraina. Secondo il PS, solo quattro proprietà sono state sequestrate finora, il che è "totalmente irrealistico, dato il numero di oligarchi che vengono nel nostro paese", ha detto Cédric Wermuth. 


Inoltre, i cantoni sono in attesa di istruzioni da parte della SECO, che rimanda loro e le banche al loro obbligo di attuazione. Il partito descrive questa confusione come "inaccettabile". Il partito chiede quindi al Consiglio federale di intervenire e di verificare ciò che è stato fatto nel Dipartimento dell'economia. Per il partito, Berna deve applicare le sanzioni "completamente e rapidamente".


Guarda anche 

La Svizzera riprende le nuove sanzioni UE e vieta il petrolio russo

Seguendo l'UE, la Svizzera vieterà gradualmente il greggio russo e alcuni prodotti petroliferi. Venerdì il Consiglio federale ha adottato il sesto pacch...
10.06.2022
Svizzera

"Le sanzioni alla Russia finora non hanno raggiunto il loro obiettivo"

Le sanzioni dei paesi occidentali contro la Russia non hanno raggiunto il loro obiettivo, ossia quello di far terminare il conflitto in Ucraina. È quanto sostiene ...
06.06.2022
Svizzera

Il Partito socialista vuole vietare il riscaldamento sopra i 20 gradi

La Svizzera deve prepararsi fin da ora a ridurre il consumo di gas in inverno in caso di carenza. Ne è convinto il Partito socialista, il quale chiede una strategi...
03.06.2022
Svizzera

“Io non sono gay”: il folle reality russo che punisce gli omosessuali

MOSCA (Russia) – “I’m not gay”, “Io non sono gay”, è il nuovo programma sbarcato sul palinsesto della tv russa online e sta fac...
20.05.2022
Magazine