Sport, 24 febbraio 2022

Dopo la follia, Zverev si scusa: “Inaccettabile”

Il tedesco, espulso dal torneo di Acapulco per l’assurda racchettata all’arbitro, è intervenuto tramite social: “Rifletterò per assicurarmi che non succeda di nuovo”

ACAPULCO (Messico) – Le immagini di Alexander Zverev che, in preda a un raptus di rabbia e follia, prende a racchettate la sedia dell’arbitro, reo di non aver verificato di persona un punto contestato, durante un match di doppio del torneo di Acapulco hanno fatto ovviamente il giro del mondo. Una scenata assurda che è costata al tedesco l’espulsione dall’Atp 500 messicano e una grandissima pessima figura.
 
 
Zverev, per lo meno, ha chiesto “perdono” per il proprio atteggiamento tramite un messaggio pubblicato su Instagram. Il numero 3 al mondo ha affermato di essersi “scusato in privato con l’arbitro di sedia”, definendo il suo sfogo “inaccettabile”. 

 
 
“Non sarebbe dovuto succedere, non ho scuse. Chiedo scusa ai miei tifosi, al torneo e a questo sport che amo. Do tutto in campo, questa volta ho dato troppo”, ha scritto il 24enne che ha annunciato che userà i prossimi giorni “per riflettere” e “assicurarsi che non succeda di nuovo”.

Guarda anche 

Scatta Wimbledon… senza il suo Re Roger…

WIMBLEDON (Gbr) – Scattano oggi i Championships: lo Slam più iconico di sempre, l’appuntamento con l’erba londinese, il torneo dell’All Eng...
27.06.2022
Sport

“US Open? Non dipende da me: il vaccino non è un’opzione”

LONDRA (Gbr) – Novak Djokovic resta inflessibile sulle sue opinioni e sulle sue posizioni in merito al vaccino per il covid anche se questo dovesse costargli, co...
26.06.2022
Sport

Il dramma di Monica Seles vittima della follia umana

Considerata ancora oggi una delle tenniste più forti della storia, Monica Seles gira il mondo a firmare i suoi libri sulla vita, a tenere conferenze e a ric...
17.06.2022
Sport

Nadal, voto 14. Il maiorchino con 22 Slam è sempre più re

PARIGI (Francia) – Partiamo dai dati di fatto: Rafael Nadal il 3 giugno ha compiuto 36 anni. Rafael Nadal, che tra il 2015 e il 2016 sembrava arrivato al capolinea ...
06.06.2022
Sport