Sport, 31 gennaio 2022

Quella sindrome da derby che affligge l’Ambrì Piotta

Nelle ultime 14 partite, i biancoblù hanno perso 13 volte dal Lugano

LUGANO/AMBRÌ - Dall’estate del 2020 a giovedì scorso si sono disputati 14 derby. Due amichevoli e dodici di campionato. Il Lugano ne ha vinti 13 mentre l’Ambri Piotta è riuscito ad imporsi una sola volta. Per la cronaca: i leventinesi raramente sono stati dominati, anzi, se la sono quasi sempre giocata, sfiorando in più occasioni la vittoria. Alla fine, però, per un dettaglio, per un errore di troppo, per sfortuna o quant’altro, l’HCAP è uscito battuto; il tutto per la gioia dei tifosi sottocenerini, ai quali “tanta grazia” non pare vera mentre per i loro acerrimi rivali questa sfida è diventata un incubo, una sorta di maledizione che per altro di trascina da anni, da quando il club bianconero, grazie alla sua crescita e a suoi titoli, è diventato uno dei punti di riferimento a livello nazionale (pur con degli alti e bassi).



Di derby persi malamente e in modo sciagurato, la storia biancoblù è piena: in epoche lontane, quante volte l’Ambrì Piotta si è trovato il jolly fra le mani e l`ha clamorosamente sprecato? Pensiamo alla finalissima del 1999, quando in gara-3, con la serie sull’1-1 e sul parziale di 2-0, la squadra di Huras fu raggiunta e sconfitta ai supplementari dopo averli dominati. Oppure al rocambolesco match dei quarti di finale del 2006: sul clamoroso 3-0 nella serie per i leventinesi, alla Valascia in gara-4 Hnat Domenichelli (attuale DS bianconero) a pochi secondi dalla fine mancò il gol che avrebbe eliminato gli ospiti. Tutti sappiamo come finì.


MDD.

Guarda anche 

I biancoblù rialzano la testa. Bianconeri sempre a corrente alternata

AMBRÌ/BIENNE - Serata agrodolce per le squadre ticinesi di National League. L'Ambrì Piotta è infatti tornato a vincere mentre il Lugano, che...
04.12.2022
Sport

I biancoblù provano la fuga ma i ZSC Lions reagiscono

ZURIGO - Seconda sconfitta consecutiva per la squadra di Luca Cereda (ieri alla sua 300esima partita sulla panchina biancoblù). Dopo il Bienne, ieri è ...
27.11.2022
Sport

Lugano, eccoti la pausa più dolce possibile

LUGANO – YB 35 punti. Servette, secondo, 25. La classifica di Super League, per quanto concerne la lotta per il titolo, sembra bella che impacchettata: andare a pre...
14.11.2022
Sport

Prima di Steffen ci fu Vivas: ma sono già passati 24 anni

LUGANO - Prima di Renato Steffen, chiamato da Murat Yakin per gli imminenti Mondiali del Qatar, chi è stato l’ultimo bianconero ad essere convocato per ...
14.11.2022
Sport