Svizzera, 22 gennaio 2022

Borseggiatore arrestato in pieno furto alla stazione di Zurigo

Un borseggiatore algerino è stato arrestato venerdì pomeriggio (21 gennaio 2022) alla stazione ferroviaria di Zurigo.

Gli agenti della polizia cantonale hanno notato l’uomo, che sembrava interessarsi ai viaggiatori con bagagli.

Li seguiva e cercava la vicinanza fisica senza una ragione apparente. In seguito, la polizia ha visto l'uomo afferrare la tasca della giacca di un passeggero e rubargli il telefonino. Il ladro è stato fermato dagli agenti. Il telefono rubato è stato restituito al proprietario.

L'arrestato è un algerino di 21 anni. Dopo essere stato interrogato dalla polizia, è stato deferito alla procura.

Guarda anche 

Ruba il gatto del vicino perché credeva fosse il suo, viene denunciata e condannata

La giustizia vodese si è dovuta chinare su una singolare vicenda concernente due proprietari di gatti di Montreux. Una donna ha rubato il gatto del suo vicino e si...
14.05.2022
Svizzera

"Non ucciderei mai una donna che mi paga 300'000 franchi per delle relazioni sessuali"

La Corte Suprema del canton Zurigo ha condannato un cittadino italiano di 78 anni a 13 anni di carcere per un omicidio avvenuto nel 1997. Il tribunale ha quindi confermat...
12.05.2022
Svizzera

Simula un infortunio gettandosi dalle scale, scoperto dopo aver incassato migliaia di franchi

Simulare una malattia o un infortunio per ricevere indebitamente le indennità dall'assicurazione non è un fatto nuovo, ma un giovane apprendista di W...
04.05.2022
Svizzera

Due feriti gravi e cinque arresti dopo una rissa alla stazione di Zurigo

Un pakistano di 18 anni è rimasto gravemente ferito in una rissa avvenuta alla stazione ferroviaria di Zurigo intorno alle 23 di domenica sera. Anche una guardia d...
02.05.2022
Svizzera