Svizzera, 14 gennaio 2022

Diplomatici a Ginevra colpiti dalla "sindrome di Havana"

La sindrome dell'Avana è un misterioso malessere che a partire dal 2016 colpisce diplomatici, tutti americani o canadesi, sparsi in tutto il mondo. Nelle centinaia di casi documentati i dipendenti delle ambasciate e dei consolati di diverse località sono stati improvvisamente colpiti da cosiddetti disturbi neurali. Le vittime lamentano mal di testa, nausea o ancora perdita dell'udito. La sindrome si è manifestata la prima volta tra i diplomatici americani a Cuba nel 2016, da qui il suo nome. Da allora la sindrome è stata registrata in Russia, Cina, Austria, e in altre località, compresi anche degli incidenti avvenuti sul territorio americano.

Una fonte governativa statunitense, citata dal Wall Street Journal di giovedì, ha detto che anche la missione statunitense a Ginevra è stata colpita, così come l'ambasciata di Parigi.

I casi sono emersi la scorsa estate. A Ginevra, tre persone sono state colpite. Una delle vittime è stata colpita così gravemente che ha dovuto essere trasportata
in aereo negli Stati Uniti per essere curata. Quando il fenomeno è apparso a Cuba, le persone colpite sospettavano dispositivi elettronici ad alta intensità utilizzati dalle forze di sicurezza cubane, o anche dai servizi segreti russi o cinesi.

Nel marzo 2018, un dipendente del consolato degli Stati Uniti a Guangzhou, in Cina, ha riferito di disturbi simili. Poi sono stati segnalati casi in Austria, Serbia e Gran Bretagna. Si pensa che circa 200 persone siano colpite in totale. Finora, tutte le indagini non hanno portato a nulla. I funzionari del governo si riferiscono ufficialmente a "incidenti sanitari anormali".

Il caso ha preso una piega politica negli Stati Uniti. Le vittime incolpano il governo degli Stati Uniti per la sua gestione lassista dei presunti attacchi. L'anno scorso, il direttore dell'ufficio della CIA a Vienna, dove hanno avuto luogo incidenti simili, è stato licenziato per la sua inazione e il presidente Joe Biden ha firmato una legge all'inizio di ottobre per aiutare le persone colpite.

Guarda anche 

Condannata per aver gettato due pappagalli nella spazzatura

La proprietaria di due pappagalli è stata sanzionata con una multa sospesa per aver gettato i due volatili in un contenitore della spazzatura sotterrato. I due mal...
12.06.2022
Svizzera

Il figlio muore in un incidente, gli vengono prelevati degli organi all'insaputa dei genitori

Una coppia ginevrina è rimasta scioccata nello scoprire, otto mesi dopo la morte del figlio, che degli organi gli erano stati prelevati a loro insaputa. Il giov...
02.06.2022
Svizzera

I Verdi di Ginevra si vietano il consumo di carne, ma nasce una polemica interna

I futuri appartenenti al Partito dei Verdi di Ginevra non potranno più mangiare carne. La decisione è stata presa, a sorpresa, sabato scorso durante l'a...
24.05.2022
Svizzera

Poliziotto sanzionato per non aver creduto a una vittima di minacce

Un poliziotto di Ginevra è stato sanzionato per non aver tenuto conto della testimonianza di una donna minacciata dal marito. Appena qualche settimana dopo esse...
28.04.2022
Svizzera