Mondo, 21 dicembre 2021

Accusata di essere nata uomo, Brigitte Macron sporge denuncia

Da qualche giorno social network francesi circola una voce piuttosto singolare: Brigitte Macron sarebbe nata uomo e avrebbe cambiato sesso in seguito. Coloro che fanno circolare questa voce sostengono che Macron si chiamava Jean-Michel Trogneux (Trogneux era il suo nome da nubile) e che non sarebbe la madre dei suoi figli.

Su Twitter, l'hashtag #JeanMichelTrogneux era in cima alle tendenze una settimana
fa. Secondo un'inchiesta di "Numerama" e "Libération", questa voce è stata fatta circolare da una rivista vicina a "ambienti cospirazionisti" alla fine di settembre.

Ma la "First Lady" francese non ha gradito le insinuazioni e il suo avvocato ha confermato lunedì che presenterà una denuncia penale contro ignoti.

Guarda anche 

Poliziotti francesi multano un ginevrino in Svizzera a causa di un errore di Google Maps

Di fronte alla dogana di Monniaz (Jussy), una siepe condivide la strada omonima. Da un lato c’è la Svizzera, dall'altro la Francia. Giovedì scorso...
29.02.2024
Svizzera

Marine Le Pen in testa nelle intenzioni di voto nelle presidenziali francesi

Secondo un sondaggio pubblicato mercoledì, la leader del Rassemblent national francese Marine Le Pen è in testa alle intenzioni di voto per il primo turno d...
08.02.2024
Mondo

Francia, si dimette la premier Elisabeth Borne

La premier francese Elisabeth Borne ha rassegnato le dimissioni, ne danno notizia i media transalpini, aggiungendo che il presidente Emmanuel Macron l...
09.01.2024
Mondo

La Francia ignora per la prima volta una sentenza della CEDU per espellere un jihadista

Il governo francese ha ignorato per la prima volta una decisione della Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) e ha deportato nel suo paese d’origine un ci...
04.12.2023
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto