Svizzera, 18 dicembre 2021

Avevano violentato, aggredito e derubato una donna a Ginevra, in quattro arrestati in Francia

Stupro, associazione a delinquere, rapina a mano armata in banda organizzata, rapina e sequestro: sono le accuse contro quattro persone, accusate di aver perpetrato una violenta rapina a casa di una donna a Cologny (GE) il 29 settembre 2020. Saranno giudicati in Francia, paese dove risiedono. Tre degli uomini accusati erano minorenni all'epoca dei fatti. Tutti rimangono presunti innocenti.

I membri della banda si sarebbero spacciati per fattorini per entrare nell'appartamento della vittima e poi l'hanno immediatamente picchiata e strangolata
per costringerla ad aprire la sua cassaforte, rivela la "Tribune de Genève". Chiaramente ben informati, i criminali avrebbero messo le mani su 500'000 franchi e su un orologio con diamanti incastonati del valore di 300'000 franchi. Hanno anche violentato la donna di 50 anni prima di fuggire in una macchina rubata nella regione di Parigi e trovata bruciata qualche giorno dopo. I delinquenti negano qualsiasi aggressione sessuale. Si dice che abbiano agito per conto di uno sponsor. Il bottino non è stato trovato.

Guarda anche 

Si masturba davanti a una donna nella spiaggia nudisti: 46enne ucciso a colpi di fucile

VAULX-EN-VELIN (Francia) – Un uomo di 46 anni che si stava masturbando davanti a una donna in una spiaggia per nudisti è stato ucciso a colpi di fucile. Il f...
26.07.2022
Magazine

L'Assemblea nazionale francese vota la soppressione del canone radiotelevisivo

La Francia si avvicina all'abolizione del canone radiotelevisivo, già promessa in campagna elettorale del presidente Emmanuel Macron. Il testo presentato da...
24.07.2022
Mondo

Francia: Uccide cinque membri della sua famiglia prima di essere abattuto dalla polizia

Un uomo sulla ventina, rinchiuso in una casa mercoledì a Douvres, cittadina francese nella regione dell'Ain che dista circa 100 chilometri da Ginevra, &egra...
20.07.2022
Mondo

Madre condannata per aver accoltellato il figlio

Una madre è stata condannata a due anni di carcere per aver accoltellato il figlio, pena sospesa a favore di un trattamento terapeutico. I fatti si sono verific...
18.07.2022
Svizzera