Svizzera, 16 dicembre 2021

Cassis non esclude del tutto un obbligo di vaccinazione, "ultima ratio"

In un'intervista pubblicata dalle testate CH-Media il Consigliere federale Ignazio Cassis non esclude completamente una vaccinazione obbligatoria contro il coronavirus in Svizzera. "I vaccini sono tra gli strumenti più efficaci nella storia della medicina", dice l'ex medico cantonale ticinese recentemente eletto presidente della Confederazione. "Grazie a essi abbiamo sradicato malattie come il vaiolo e la polio", ha detto Cassis che però un obbligo di vaccinazione non è giustificato al momento, ha aggiunto.

Non sarebbe proporzionato e sarebbe una massiccia violazione della libertà individuale, ha continuato. "Ma se il numero di decessi dovesse improvvisamente
aumentare bruscamente, allora la vaccinazione obbligatoria dovrebbe essere considerata come ultima risorsa".

Il ministro degli Esteri riconosce che la dose di richiamo contro il Covid-19 dovrebbe essere anticipata più rapidamente. "La democrazia diretta è una cosa meravigliosa, ma non è necessariamente lo strumento migliore per controllare una pandemia.

L'uomo che sarà presidente della Confederazione l'anno prossimo sottolinea che il Consiglio federale sta valutando attentamente i pro e i contro di ogni misura per contenere il coronavirus. "Non si tratta solo di questioni mediche, ma anche di questioni sociali", ha aggiunto Cassis.

Guarda anche 

Una decisione di Cassis suscita collera all'interno del suo dipartimento

La notizia ha avuto l'effetto di una bomba all'interno della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna: il Dipartimento federale degli affari es...
21.05.2024
Svizzera

L'Associazione dei Comuni svizzeri lancia l'allarme sull'asilo, "una situazione insostenibile"

Sempre più spesso i rifugiati vengono assegnati ai comuni senza una previa decisione in materia di asilo. Una situazione insostenibile secondo il vicepresidente de...
07.04.2024
Svizzera

“Vade retro Islam!”, l'intervista di Giorgio Ghiringhelli raggiunge la Svizzera francese

Lo scorso 23 luglio il Mattino della domenica aveva pubblicato un inserto di 4 pagine dedicato a un’intervista intitolata “Vade retro islam” c...
01.03.2024
Opinioni

La Russia respinge la proposta di una mediazione svizzera, "non siete neutrali"

A margine di un dibattito aperto al Consiglio di sicurezza dell'ONU, martedì a New York si è svolto un incontro tra il ministro degli Esteri svizzero Ig...
26.01.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto