Svizzera, 25 novembre 2021

Nei Grigioni terza dose per tutti a partire da lunedì

A partire da lunedì prossimo, anche le persone sotto i 65 anni possono registrarsi per la vaccinazione di richiamo nel canton Grigioni. I Grigioni sono quindi il primo cantone ad andare avanti. Le dosi cosiddette “booster”, l’aumento dei posti nei reparti di terapia intensiva e i test in azienda e nelle scuole sono i principali pilastri del piano di protezione cantonale deciso dal Governo per i mesi invernali, si legge in un comunicato diramato giovedì.

Martedì, Swissmedic, l'Agenzia svizzera per i medicinali, ha approvato il vaccino Pfizer/Biontech per la vaccinazione di richiamo della popolazione generale, un passo deve ancora essere fatto per il vaccino Moderna. La commissione di vaccinazione non ha ancora modificato
la sua raccomandazione di vaccinazione. Finora, la vaccinazione di richiamo è raccomandata per tutte le persone di età superiore ai 65 anni e per le persone a rischio.

Secondo il governo grigionese, si prevede che al più tardi all'inizio della prossima settimana, tutte le autorizzazioni della Confederazione saranno ricevute in modo che tutte le persone di età superiore ai 16 anni, la cui vaccinazione di base è stata fatta più di sei mesi fa, possano ricevere una terza vaccinazione. Le terze vaccinazioni sono somministrate nei centri di vaccinazione, dai medici di base e nelle farmacie. Da lunedì, un ulteriore centro di vaccinazione di richiamo sarà messo in funzione a Coira.

Guarda anche 

La Confederazione ha già sprecato 270 milioni di franchi in vaccini anti-Covid inutilizzati

La Confederazione ha fatto il passo più lungo della gamba per quanto riguarda l'acquisto di vaccini anti-Covid? Sì stando all'"Aargauer Zeitung...
26.01.2023
Svizzera

Riceve 110'000 franchi di crediti Covid e li usa per motivi personali, condannata

Il tribunale penale di Lucerna ha recentemente condannato una donna di 37 anni a una pena detentiva sospesa di 16 mesi. È stata giudicata colpevole, tra l'altr...
18.01.2023
Svizzera

Il capo della comunicazione di Berset passava informazioni confidenziali alla stampa

In numerose occasioni durante la pandemia di Covid, la stampa svizzerotedesca, in particolare il Blick, era a conoscenza delle decisioni del Consiglio federale ancor prim...
15.01.2023
Svizzera

Covid: il virus dilaga in tutto il corpo e può lasciare tracce per oltre 200 giorni

WASHINGTON (USA) – Il covid, che sembrerebbe calato di intensità (anche se c’è da valutare la nuova variante ‘Kraken’) ma non sparit...
10.01.2023
Magazine