Ticino, 06 novembre 2021

A Lugano si è tenuto il "funerale della giustizia"

Come a un funerale vero, con tanto di bara e gente che la guardava mesta. Oggi è andato in scena il simbolico funerale della giustizia ticinese dopo il prospettato decreto d'abbandono per i fatti dell'ex Macello, promosso dal collettivo T'aspetto fuori (quello dei fischi a Valenzano Rossi il primo agosto).

Erano circa un centinaio le persone che si sono radunate in Piazza Riforma, per poi improvvisare un corteo (funebre) verso Palazzo della giustizia, dove il feretro è stato deposto.

Non ci sono stati disordini o problemi.

Guarda anche 

Nessun caso di molestie alla RSI

COMANO - Sono 18 le inchieste indipendenti condotte a seguito di 39 segnalazioni raccolte da SSM Lugano. I risultati sono stati presentati questa mattina in conferen...
09.12.2021
Ticino

Voleva difendere l'amico, è stato preso a calci in testa

Il giovane selvaggiamente picchiato a Locarno, che per fortuna comunque sta discretamente ed è già riuscito a tornare a scuola, seppur sotto shock, voleva d...
09.12.2021
Ticino

Un nuovo Centro cantonale di vaccinazione a Chiasso

A partire dal 14 dicembre la regione del Mendrisiotto potrà usufruire di un nuovo Centro cantonale di vaccinazione al Palapenz di Chiasso che sostituirà que...
08.12.2021
Ticino

Locarno, "mio figlio riempito di calci in testa"

“Ho ricevuto una chiamata attorno alle 23:00. ‘Papi’ vieni a prendermi, mi hanno pestato di brutto’”. Da una parte del telefono c’&...
07.12.2021
Ticino