Ticino, 03 novembre 2021

Due settimane dopo il dramma la 22enne aggredita a Solduno torna a casa

Poco meno di due settimane dopo essere stata colpita da uno sparo proveniente dal fucile a pallettoni del suo ex, la 22enne di Solduno torna a casa.

La ragazza è stata 13 giorni in ospedale dopo l'aggressione, anche se dopo pochi giorni era stata fortunatamente dichiarata fuori pericolo.

Lo ha scritto su Instagram, postando una foto dove accarezza la sua cagnolina: "Finalmente riunite. La mami non va più via amore mio".

Guarda anche 

Il Natale da TImask: ecco le mascherine Christmas Special Edition ’21! C'è anche la versione per bambini

Si avvicina il Natale e TImask lo celebra con due speciali mascherine a tema. Si tratta di mascherine chirurgiche di tipo IIR, sia per adulti che per ragazzi, con una fan...
06.12.2021
Ticino

Spacciavano cocaina tra il Ticino e l'Albania, otto in manette

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che, nell'ambito di un'inchiesta antidroga, il 1. dicembre 2021 tra Lugano, Giubiasco, Gambarogno e Asc...
06.12.2021
Ticino

Neve attesa in Ticino in settimana

Torna la neve in Ticino. Vanno in questa direzione le previsioni di MeteoSvizzera per la giornata di mercoledì 8 dicembre, festa dell'Immacolata Concezione. &q...
06.12.2021
Ticino

"Aiutiamo gli anziani a invecchiare con dignità"

Aiutare gli anziani a invecchiare con dignità. È questo l'obiettivo della petizione lanciata sulla piattaforma Change.org e denominata 'anziani, un pa...
04.12.2021
Ticino