Mondo, 06 ottobre 2021

Cittadino svizzero arrestato in Thailandia per aver ucciso un uomo che ha fatto irruzione in casa sua

Un cittadino svizzero 63enne è stato arrestato nella provincia di Udon Thani, nel nord-est della Thailandia per aver ucciso un uomo che si era introdotto in casa sua. I fatti risalgono alla notte tra domenica e lunedì. Poco dopo la mezzanotte, la polizia thailandese ha trovato una persona morta in una casa nella provincia di Udon Thani, in Thailandia. La vittima, un uomo thailandese di 53 anni, avrebbe presumibilmente cercato di entrare nella casa di uno svizzero di 63 anni. Quest'ultimo lo ha picchiato a morte, hanno riferito il giornale thailandese "The Pattaya News" e altri media thailandesi, come riporta "20 minuten". La vittima presentava diverse ferite e lividi sul viso. Inoltre, era legato con una corda quando è arrivata la polizia. Un'autopsia è in corso.

Il 63enne ha presumibilmente picchiato e legato l'uomo con una corda, senza aver intenzione di ucciderlo. Quando il ladro ha cercato di entrare in casa, il cittadino svizzero stava bevendo un caffè. Il ladro portava una pistola e quando ha scavalcato la recinzione della casa per chiedere soldi, è stato sparato un colpo perché lo svizzero ha cercato di disarmarlo. Dopo averlo sottomesso, lo ha legato perché aveva paura di essere aggredito di nuovo. 

Secondo quanto riferiscono i media thailandesi, la moglie del cittadino svizzero avrebbe detto alla polizia che il ladro provava dei sentimenti per lei, dato che in passato aveva cercato di corteggiarla più volte. Ma lei lo aveva respinto ogni volta. Si presume che abbia fatto irruzione nella casa del marito per vendetta. Secondo The Pattaya News, lo svizzero è stato accusato di "lesioni personali con conseguenze letali". Il 63enne da parte sua ha invocato la legittima difesa. Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), interpellato da "20 minuten", ha confermato l'arresto dello svizzero. "Siamo a conoscenza di questo caso. L'ambasciata svizzera è in contatto con la persona interessata e le autorità locali. La persona è assistita sotto protezione consolare", ha dichiarato un collaboratore del DFAE.

Guarda anche 

Coronavirus: caos totale in MotoGP. Salta anche la Thailandia

BANGKOK (Thailandia) – Non è ancora iniziato e a questo punto non si sa neanche quando partirà: stiamo parlando del Motomondiale. Dopo l’annulla...
02.03.2020
Sport

Vanno in Thailandia per un evento benefico e vengono pizzicati nel quartiere a luci rosse: sei arbitri inglesi nella bufera

BANGKOK (Thailandia) – Erano andati in Thailandia per un evento di beneficenza, ma alla fine sei arbitri inglesi sono stati pizzicati nel quartiere a luci rosse in ...
13.06.2019
Sport

13 anni: muore per un incontro di kickboxing. “Sosteneva il bilancio familiare”

SAMUT PRAKAN (Thailandia) – Morire a 13 anni per i colpi subiti durante un match di kickboxing: è la triste fine di Anucha Thasako. Una notizia triste che...
15.11.2018
Sport

VIDEO – Botto pauroso per Lorenzo: la Ducati si distrugge, per lui niente fratture

BURIRAM (Thailandia) – Non è proprio un buon momento per Jorge Lorenzo che, dopo l’highside di Aragon, è stato protagonista di un altro bruttiss...
05.10.2018
Sport