Mondo, 05 ottobre 2021

Perdita da oltre 6 miliardi per Zuckerberg

È durato quasi sette ore il disservizio che ha messo fuori uso nella serata di ieri Whatsapp, Instagram e Facebook. SI tratta del più importante 'down' di sempre. I server del data center di Santa Clara hanno richiesto l'intervento manuale per un intervento senza precedenti e con pesanti ripercussione sociali, economiche e politiche.

L’agenzia Bloomberg stima che la perdita economica a livello mondiale sia stata di 160 milioni di dollari per ogni ora di interruzione della connessione digitale. Grave il danno, ma anche il tipo di incidente. Non è andato offline solo un pezzo del gruppo fondato da Mark Zuckerberg : alle 8,40 del mattino in California, le 5,40 del pomeriggio in Italia, l’intero sistema Facebook è letteralmente sparito nel nulla. Svanita anche la connessione alle mail e al sito Facebook.com.

Guarda anche 

Donald Trump lancia il suo social network, "per resistere ai giganti della Silicon valley"

Donald Trump ha annunciato mercoledì il lancio del suo proprio social network, che si chiamerà "Truth Social". L'ex presidente degli Stati Uni...
21.10.2021
Mondo

Non separa la sfera privata da quella pubblica, licenziato il direttore della Bild

Non ha separato la sfera privata da quella pubblica, perdendo così la seconda chance datagli dal datore di lavoro. La Bild ha licenziato il suo direttore, Julia...
19.10.2021
Mondo

Addio a Colin Powell

L'America piange Colin Powell, deceduto oggi a 84 anni. A causarne la morte delle complicazioni insorte dopo aver contratto il Covid (era vaccinato con due dosi). ...
18.10.2021
Mondo

Omicidio deputato britannico, è terrorismo islamico

L'omicidio del deputato britannico David Amess, accoltellato a morte in una chiesa venerdì nel sud-est dell'Inghilterra, è stato definito come un at...
17.10.2021
Mondo