Sport, 23 settembre 2021

SONDAGGIO – Nuova rissa nel calcio regionale: cosa faresti?

LUGANO – Le immagini circolate in rete nello scorso weekend, che facevano riferimento a quanto avvenuto venerdì sul campo Semine di Bellinzona durante la sfida tra i padroni di casa e il Locarno (match valido per il Gruppo 2 di Terza Lega) hanno lasciato un po’ tutti sgomenti. Un po’ appunto, perché ultimamente – anche se non in maniera così plateale ed esagerata, e non sotto gli occhi di un telefonino – di episodi del genere ne capitano sempre più spesso.
 
 
Purtroppo non solo nel calcio degli attivi, ma anche durante le partite degli Allievi, con i genitori che a bordo campo, convinti di avere “tra le mani” il nuovo Messi o Cristiano Ronaldo, non perdono occasione per insultare tutti, arbitri e allenatori compresi.
 
 
In questi giorni la Federazione studierà e analizzerà bene quanto avvenuto a Bellinzona, prima di emettere i verdetti delle squalifiche. E voi cosa fareste? Usereste il pugno duro o cerchereste soprattutto di capire da dove arrivano questi atteggiamenti?

Rispondete al nostro sondaggio.

Sondaggio

Calcio violento: cosa fare?

Gli avvenimenti dello scorso weekend, durante Semine-Locarno, hanno lasciato tutti a bocca aperte. Come dovrebbe comportarsi la Federazione?
Bisogna usare il pugno duro: i giocatori vanno squalificati a vita
Un anno di stop sarebbe sufficiente: i responsabili avrebbero il tempo di ripensare a quanto fatto
Bisogna intervenire, ma bisogna prima capire da dove nascono questi atteggiamenti

Guarda anche 

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera

Un ex Lugano positivo al covid

SALERNO (Italia) – Il suo addio al Lugano, in direzione Empoli, non era stato esattamente idilliaco. C’erano stati alcuni battibecchi tra il giocatore, il suo...
17.10.2021
Sport

Calcio in faccia sul campo di 4a Lega: kosovaro condannato a 30 mesi di carcere, ma non espulso

GINEVRA – Vi avevamo raccontato nel 2018 di quanto avvenuto su un campo di calcio del Canton Ginevra, in occasione della sfida tra Versoix e FC Kosova: una vera e p...
15.10.2021
Sport

“È come se mi avessero tolto l’aria. 5 anni di squalifica… sono troppi”

LOCARNO – 5 anni di squalifica. Questa la decisione presa dalla Disciplinare della FTC nei confronti di Saverio Manfreda, reo dei fatti accaduti lo scorso mese dura...
14.10.2021
Sport