Mondo, 04 settembre 2021

Regolamento di conti in centro a Trieste, almeno 8 feriti in una sparatoria

Come riportano i media italiani, una sparatoria è scoppiata poco prima delle 8 di sabato mattina davanti a un bar in centro a Trieste, nel nordest dell'Italia. Otto persone - tutti uomini - sono rimasti feriti di cui uno gravemente.

Secondo i testimoni, si sarebbe trattato di un regolamento di conti tra due gruppi rivali di origine balcanica. Una precedente disputa tra i due gruppi sarebbe già avvenuta il 7 luglio scorsa. In quella occasione, quattro persone sono state ferite con spranghe e coltelli.

Secondo
le informazioni finora disponibili, la sparatoria avvenuta oggi è il risultato di una "maxi-rissa" iniziata in un bar a cui sarebbe seguita una "spedizione punitiva".

La zona è stata isolata dalla polizia. La ricerca degli autori della sparatoria continua, mentre due dei presunti autori sono già stati arrestati dalla polizia. Secondo quanto riferito, questi ultimi hanno scambiato colpi d'arma da fuoco con la polizia mentre cercavano di fuggire in direzione della vicina autostrada.

Guarda anche 

La Svizzera verserà 20 milioni di franchi all'Italia per gestire i migranti

La collaborazione tra Svizzera e Italia non è delle migliori, in particolare se si pensa che Roma si rifiuta di rispettare gli accordi di Dublino per il trasferime...
19.05.2024
Svizzera

“Sogno ancora la NHL: prima però voglio i playoff”

BOLZANO (Italia) - La scorsa settimana si sono tenuti a Bolzano i Mondiali di hockey del gruppo B, durante i quali ha esordito con la maglia azzurra l’attaccan...
17.05.2024
Sport

“Tadej Pogacar è il favorito, ma occhio alle imboscate”

LUGANO - Mauro Gianetti, il CEO della UAE Emirates, la squadra di Tadej Pogacar, è fiducioso. “Sappiamo bene che lo sloveno è il gra...
07.05.2024
Sport

L'italiano non è più la terza lingua più parlata in Svizzera

Tre quarti della popolazione svizzera vive oggi in aree urbane, rispetto a un terzo 100 anni fa, indica la Statistica delle città svizzere. Tra le lingue più...
24.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto