Mondo, 04 settembre 2021

Regolamento di conti in centro a Trieste, almeno 8 feriti in una sparatoria

Come riportano i media italiani, una sparatoria è scoppiata poco prima delle 8 di sabato mattina davanti a un bar in centro a Trieste, nel nordest dell'Italia. Otto persone - tutti uomini - sono rimasti feriti di cui uno gravemente.

Secondo i testimoni, si sarebbe trattato di un regolamento di conti tra due gruppi rivali di origine balcanica. Una precedente disputa tra i due gruppi sarebbe già avvenuta il 7 luglio scorsa. In quella occasione, quattro persone sono state ferite con spranghe e coltelli.

Secondo le informazioni finora disponibili, la sparatoria avvenuta oggi è il risultato di una "maxi-rissa" iniziata in un bar a cui sarebbe seguita una "spedizione punitiva".

La zona è stata isolata dalla polizia. La ricerca degli autori della sparatoria continua, mentre due dei presunti autori sono già stati arrestati dalla polizia. Secondo quanto riferito, questi ultimi hanno scambiato colpi d'arma da fuoco con la polizia mentre cercavano di fuggire in direzione della vicina autostrada.

Guarda anche 

“Come sempre lotteremo per mantenere la categoria”

Il Blue Team - viene chiamata così la nazionale azzurra di hockey - ha un bel po’ di Ticino nei suoi ranghi. Oltre all’attaccante Diego Kostner ...
17.05.2022
Sport

Thürkauf trascina i rossocrociati

HELSINKI (Finlandia) - Bella e corroborante vittoria della nazionale rossocrociata che, senza tanti complimenti e contro un avversario comunque di caratura tecnicame...
15.05.2022
Sport

“Pochi nomi eccellenti? Forse, ma ci sarà battaglia”

LUGANO - Luca Gialanella, giornalista del quotidiano sportivo la Gazzetta dello Sport nonché inviato al Giro d’Italia iniziato venerdì in Un...
10.05.2022
Sport

Spara al cameriere perchè stufo di aspettare, arrestato mentre cerca di fuggire in Svizzera

Domenica un uomo ha sparato più volte a un giovane cameriere in un ristorante di Pescara, in Italia, perché era arrabbiato per la lunga attesa del second...
12.04.2022
Mondo