Sport, 29 agosto 2021

Lugano, che beffa...

I bianconeri pareggiano al 91esimo ma poi si fanno sorprendere

SION - Sono passati appena due minuti da quando l`ex vallesano Hajrizi ha segnatola sua prima rete stagionale ed ha permesso al Lugano di pareggiare con pieno merito al Tourbillon. Il 2-2 premia i bianconeri, che hanno controllato la partita per lunghi tratti. Hanno pure colpito una traversa con Lavanchy ed hanno messo in mostra un Bottani in gran spolvero. Sono passati appena due minuti, si diceva, e i vallesani provano l`ultimo assalto: non hanno tremato dopo il gol del difensore ospite, non hanno avuto contraccolpi morale. E così si spingono in avanti e al 94' trovano la rete della vittoria con tale
Berdayes, schierato pochi minuti prima da coach Marco Walker, ex del Lugano di Galvao. È la beffa, autentica, sui titoli di coda.


Immeritata? Probabile. Di certo, queste partite vanno chiuse prima. I bianconeri, con Maric sempre in panchina, non l'hanno fatto e i romandi li hanno giustamente puniti. L`era Mansueto inizia nel peggiore dei modi, con una sconfitta che provoca tanta amarezza e tanta rabbia, perché, appunto, le premesse sembravano favorevoli.


Abel Braga alla fine era piuttosto deluso: venti giorni dopo il successo sul San Gallo, viene a galla qualche dubbio. I nuovi rinforzi, si spera, ridaranno linfa alla squadra?

Guarda anche 

Il Lugano cala il pokerissimo: i pre playoff sono ormai in cassaforte

LUGANO – Ancora una volta, la quinta in stagione, il derby si tinge di bianconero. E lo fa a pieno merito, nonostante il Lugano abbia dovuto rinunciare all&rsquo...
28.01.2022
Sport

Ha commesso 20 reati e accumulato 400'000 franchi di debiti, dovrà lasciare la Svizzera

Un kosovaro di 52 anni, che abita in Svizzera per 30 anni e ha avuto tre figli sul territorio svizzero, sarà espulso nel suo paese d'origine. Come ripo...
28.01.2022
Svizzera

Lugano-Ambrì, un derby da brivido tra infortuni e arbitraggi da paura

LUGANO – Ci risiamo. Rieccoci. Per la sesta volta in stagione, questa sera, Lugano e Ambrì si ritroveranno una di fronte all’altra, questa volta all...
27.01.2022
Sport

Giovane madre in carcere dopo una violenta aggressione

Una 32enne residente nel canton Argovia è stata posta in detenzione preventiva domenica sera dopo ferito gravemente un uomo di 49 anni domenica sera nel suo app...
26.01.2022
Svizzera