Svizzera, 24 agosto 2021

Costringevano dei rom a mendicare per conto loro, cinque arresti

Cinque cittadini bulgari sospettati di sfruttare i rom costringendoli a mendicare sono stati arrestati dalla polizia ginevrina e vodese negli scorsi giorni. La brigata per la lotta contro il traffico di esseri umani e la prostituzione illegale della polizia ginevrina stavano indagando sulla rete criminale da diversi mesi, ha fatto sapere il ministero pubblico ginevrino lunedì, citato dai media romandi. Diverse perquisizioni e arresti hanno avuto luogo mercoledì 18 agosto a Ginevra e Losanna.

I cinque individui, quattro uomini e una donna appartenenti alla stessa famiglia, sono stati posti in detenzione preventiva. Sono accusati di reclutare connazionali, per lo più della comunità rom, di organizzare il loro trasferimento in Svizzera e poi di costringerli a mendicare per conto loro sotto sorveglianza. Il denaro raccolto in questo modo è stato investito nella costruzione di una casa in Bulgaria. Le persone interessate sono accusate, tra l'altro, di traffico di esseri umani.

Sul luogo del loro intervento, la polizia ha trovato una trentina di persone che dormivano in rifugi di fortuna. Tra loro c'erano tre bambini piccoli. Sono stati consegnati ai servizi sociali per valutare il loro stato di salute e in seguito saranno riuniti ai loro genitori.

Guarda anche 

Il “piccolo grande” Ajoie manda al tappeto l’Ambrì

PORRENTRUY - I miracoli succedono ovunque, anche in terra giurassiana e in particolare a Porrentruy, dove ieri sera il “piccolo grande” Ajoie ha steso un...
19.09.2021
Sport

Derubava i clienti FFS mettendo un fazzoletto nel distributore di biglietti

Un cittadino francese residente a Ginevra è riuscito a sottrarre circa 2'000 franchi a clienti delle FFS bloccando l'erogatore del resto dei distributori d...
13.09.2021
Svizzera

Condannati per una partita di calcio in violazione delle regole covid

Un partecipante ad una partita di calcio, tenutasi il 21 maggio 2020 a Losanna, è stato appena condannato per aver violato le regole anti-covid. In precedenza, alt...
12.09.2021
Svizzera

Docente dà uno schiaffo a un alunno che teneva la porta dell'aula chiusa, i genitori sporgono denuncia

Un alunno di 14 anni di una scuola media di Grenoble (VD) ha preso una sschiaffo dal suo insegnante giovedì scorso per aver impedito a un compagno di classe di las...
11.09.2021
Svizzera