Sport, 13 agosto 2021

Non convocata per Tokyo: trovata morta

“Difficile accettare l’esclusione”: l’enigmatico post su Instagram di Olivia Podmore

WELLINGTON (Nuova Zelanda) – Grave lutto nel mondo del ciclismo su pista. La neozelandese Olivia Podmore, esclusa dalle convocazioni per le Olimpiadi di Tokyo, è stata trovata senza vita e le ragioni del suo decesso non sono ancora note. La 24enne aveva rappresentato il suo Paese ai Giochi di Rio de Janeiro nel 2016. Prima del decesso ecco l’enigmatico post su Instagram: “Difficile accettare l’esclusione”.
 
“Lo sport è uno sbocco straordinario per così tante persone, è una
lotta, una lotta gioiosa – ha scritto nell’ultimo post poi rimosso – La sensazione quando vinci è diversa dalle altre, ma quando perdi, quando non vieni selezionato nemmeno quando ti qualifichi, quando sei infortunato, quando non soddisfi le aspettative della società (come possedere una casa, il matrimonio, i figlio, tutto perché stai cercando di dare tutto al tuo sport) la sensazione è diversa da qualsiasi altra”.
 
Una specie di lettera d’addio che fa presagire un suicidio.

Guarda anche 

Incidente con le minimoto: muore bambino di 8 anni

ALA (Italia) – Una tragedia senza senso, una morte incredibile: un bambino di 8 anni è morto in seguito a un incidente avvenuto sul kartodromo di Ala, in Ita...
30.07.2022
Sport

“Morirò presto, la mia data di scadenza sta arrivando”

NEW YORK (USA) – Mike Tyson torna a far parlare di sé, ma questa volta non per averne combinata una delle sue, ma per una sua dichiarazione che ha lasciato t...
24.07.2022
Sport

“Sogno le Olimpiadi di Parigi un traguardo che vale tutto”

LUGANO - Ci fu un tempo in cui in Val di Blenio era lo sci di fondo lo sport per eccellenza. Ortensio Bassi, da Ponto Valentino, era uno dei fondisti svizzeri pi&ugr...
15.07.2022
Sport

Cane muore chiuso in auto a 50° C: la padrona era in piscina

SANTINI (Italia) – 50 ° C in auto. Un cane lasciato al suo interno. Un caldo insopportabile per tutti, figuriamoci per il povero animale che, alla fine, è...
03.07.2022
Magazine